Quarto

La voce degli Psoriasici fa rumore

 PARETE. Il 29 e 30 ottobre si è celebrata la Wpd, ossia la Giornata Mondiale della Psoriasi nelle diverse Piazze d’Italia, tra cui Piazza Berlinguer, a Parete.

Gli organizzatori di buon mattino hanno ricevuto il benvenuto da Psoriasici proventi da paesi limitrofi (Villa Literno, Qualiano, Villa di Briano, Aversa, Giugliano in Campania, Sant’Anastasia). Ma non solo, anche da Roma, Udine e dallo stesso Parete. Bambini, giovani, adulti affetti da Psoriasi e Artrite Psoriasica hanno gradito la consulenza della dottoressa Scotto, Dermatologa Responsabile Centro di Riferimento Regionale (Provincia di Caserta) per la Cura della Psoriasi presso l’pspedale San Sebastiano di Caserta con la collaborazione di Osvaldo La Prova.

Si ringrazia Albino Marino per aver proposto questa iniziativa anche a Parete, l’Assessore alla Sanità, Raffaele Tessitore, per la sua assidua presenza, il Consigliere comunale, Domenico Falco, i foto reporter, Antonio Borzacchiello e Enrica Colucci, Caterina Corsica, Maria Raffaella Sangiuliano, Lucia D’angiolella, Ida Marino per la raccolta offerte e distribuzione materiale informativo, Giovanni Cerasuolo e Antonio Costanzo per la struttura tecnica, l’associazione La Tenda per l’attività di supporto e di divulgazione e la Pro Loco di Parete.

L’Adipso (www.adipso.org), fondata dalla dottoressa Mara Maccarone non è voluta mancare all’appuntamento con la Wpd e continuerà nella sua missione.Dalla Psoriasi non si guarisce, ma la voce dei Psoriasici ha fatto rumore e l’obiettivo non è quello di fermarsi ma continuare con l’informazione e con l’aiuto alla Ricerca.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico