San Giuseppe Vesuviano - San Gennaro Vesuviano - Striano

Parco degli Aranci, Del Gaudio incontra comitato di quartiere

Pio Del GaudioCASERTA. Continua il tour nelle frazioni delsindaco del Comune di Caserta. Questa settimana Del Gaudio incontrerà il Comitato di quartiereParco degli Aranciper discutere delle problematiche presenti sul territorio e delle soluzioni ad esse connesse.

Venerdì 2 dicembre, alle ore 18, il sindaco incontrerà la cittadinanza presente nel quartiere e ascolterà le istanze popolari. Interverranno inoltre, l’Assessore alle frazioni Stefano Mariano, il delegato comunale di zona Antonio De Crescenzo, il Presidente del comitato Parco degli Aranci Andrea Striano e Don Michele Cicchella Parroco della Chiesa Maria SS del Carmine e San Giovanni Bosco, da poco trasferitosi dalla Chiesa di Lourdes e già portatore di contributi ed iniziative volti ad una migliore vivibilità dell’area.

Felice per l’evento èAndrea Striano: “E’ importantissimo sentire la vicinanza dell’Amministrazione comunale in questo periodo di crisi. E’ chiaro che icittadini vogliono comprendere le cause che impediscono la regolare fruibilità dei servizi sul territorio urbano, servizi che non sempre vengono garantiti per effetto di cause troppe volte a noi sconosciute. Credo sia dunque fondamentale che il primo cittadino, accompagnato dai consiglieri ed alcuni dei suoi assessori abbia intrapreso questa sorta di campagna d’ascolto tra le frazioni ed i quartieri, non solo per mostrare solidarietà agli abitanti, e ne abbiamo bisogno, ma anche e soprattutto per ascoltare le problematiche che, molto spesso solo i cittadini che vivono il quartiere possono veramente conoscere, e cercare così di trovare delle soluzioni possibili. Ben venga quindi l’incontro nel Parco degli Aranci, che, come più volte abbiamo gridato, anche dalle pagine della stampa locale, è uno dei quartieri troppo spesso dimenticati: sicurezza e videosorveglianza, assenza della Polizia Municipale, illuminazione carente, isolamento, queste le questioni più urgenti. Ad ogni modo, gli incontri avuti con il Sindaco in questi mesi mi fanno sperare ad una maggiore attenzione e quindi ad una programmazione di interventi mirati. Sono fiducioso”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico