Aversa

Privitera (Udc): “Restiamo collaborativi con la maggioranza”

Gilberto PriviteraAVERSA. “Eventuali contatti con l’Udc per accordi in vista delle elezioni amministrative della primavera prossima vanno concordati a livello provinciale e non cittadino”.

Questo quanto avrebbe detto il presidente dell’amministrazione provinciale di Caserta Mimì Zinzi al suo vice a Corso Trieste Nicola Golia, nella veste di coordinatore aversano del Popolo della Libertà. Proprio in queste sue mansioni, l’architetto aversano aveva dato vita da una serie di incontri a due con i partiti dell’attuale coalizione con un calendario che prevedeva l’inizio con l’Udc, ma Zinzi ha stoppato l’iniziativa anche perché non sarebbe assolutamente scontata la partecipazione dei centristi alla coalizione di centrodestra, anche in considerazione della situazione nazionale.

Sulla vicenda dei rapporti tra Udc e Gua (Gruppo unico autonomisti) di Santulli c’è da aggiungere la dichiarazione del capogruppo consiliare Gilberto Privitera, che ha affermato: “Il nostro partito è estremamente collaborativo con la maggioranza politica che regge le sorti della città. Tutti sanno che abbiamo subìto allora l’ingresso del Gua (che si è costituito anche con la fuoriuscita di nostri consiglieri comunali) nella maggioranza né ora abbiamo il timore di ribadire quanto abbiamo sempre detto, ma questo non significa che vogliamo andare avanti senza Gua”. Chi vivrà vedrà, ma, soprattutto, capirà.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico