Aversa

18 anni, esempi positivi da seguire

 AVERSA. Le nostre riflessioni, quest’oggi, le dedichiamo a tutti i ‘neo diciottenni”. Sembra banale ma crediamo che fondamentalmente ci siano tanti aspetti da considerare. I diciotto anni rappresentano per molti ragazzi un traguardo importante.

Si ritrovano catapultati nell’età “adulta” e, appena compiuto il fatidico diciottesimo anno di età, eccoli che, subito esigono e, anche giustamente talvolta i loro spazi e autonomie. Essere giovani, diventare maggiorenni nella nostra “era” è davvero un fatto importante. I giovani d’oggi sono maturi, responsabili, e sanno cosa vogliono. Certo, alcuni (forse tutti, ma non lo ammetteranno mai!) hanno ancora bisogno di mamma e papà, di farsi guidare, consigliare e sostenere nelle scelte di vita che dovranno affrontare.

Talvolta sono presuntuosi, sanno tutto loro, ma sono anche saggi, capiscono subito che, chiedere consiglio ai genitori è aspetto fondamentale per la loro crescita. I giovani e rampanti diciottenni sono “veloci” svegli e bruciano le tappe. Alcuni sbagliano, altri indovinano subito e centrano al primo “colpo” gli obiettivi che si prefiggono. Ragazzi che, sono impegnati in tante attività, fanno mille cose, la loro energia è infinita, beati loro. Ma resta sempre e comunque un aspetto: senza genitori sarebbe sicuramente più difficile per loro. Esempi da fare c’è ne sarebbero tanti, di figli diciottenni e di genitori che li festeggiano non si contano.

Noi abbiamo voluto sceglierne “uno tra tanti”, un ragazzo normale, ma speciale per la sua mamma. Lui si chiama Umberto R., nato il 05 novembre 1993, un ragazzo che ha saputo realizzare tanti piccoli sogni, impegnandosi e affrontando la vita col piglio giusto. Noi della “New Dreams” facciamo il nostro augurio a questo ragazzo aversano, con la speranza che davvero egli continui a rappresentare un “buon esempio” per tanti giovani della sua età. Ci uniamo alla gioia dei suoi cari genitori e di tutti quelli che lo amano, questo ragazzo “neo diciottenne” oggi diventa “adulto”.

Essere figli, essere genitori oggi , non sempre è facile, fortunatamente ci sono di questi esempi e c’è ne sono infiniti, tanti davvero da poter imitare. Abbiamo scelto in rappresentanza di questi “giovani positivi” con tanti valori importanti da trasmettere il giovane Umberto. Facciamo di nuovo tanti auguri a Umberto e, buon compleanno. Augurio che estendiamo a tutti i “neo diciottenni”.

Donato Liotto, presidente associazione “New Dreams”

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico