Villa Literno

“Troppe tasse”, successo della manifestazione di Fli

 VILLA LITERNO. Grande successo di pubblico per la manifestazione di Futuro e Libertà contro l’eccessiva tassazione derivante dalla manovra finanziaria del governo (2011).

“Siamo stati invasi, sin dalla mattinata, da una ‘folta folla’ interessata all’evento proveniente da tutta la provincia di Caserta. La gente ha voglia di cambiare ed è stanca dei soprusi derivanti dal becero statalismo tremontiano. Il grande richiamo che ha avuto la manifestazione, organizzata domenica in Piazza Marconi a Villa Literno, n’è una palese dimostrazione”.

Ad affermarlo Alessio Golia, coordinatore del circolo cittadino di Fli ‘Gianfranco Fini’ di Aversa, e di Arturo Serino, coordinatore del circolo territoriale di Fli di Villa Literno. Alla manifestazione hanno aderito: il vicecoordinatore provinciale di Fli, Antonio Schiavone, il coordinatore cittadino di Generazione Futuro, Giuseppe Lucariello, e molti rappresentati dei circoli territoriali di Fli, come anche di altre realtà partitiche ed associative in provincia di Caserta.

“Abbiamo organizzato una manifestazione che, sia per i contenuti che per lo stile e le dimensioni delle strutture adoperate, è riuscita a determinare una grande partecipazione della società civile. – affermano Golia e Serino – Siamo pronti a continuare la nostra lotta contro la politica economica del governo con l’appoggio di tutti i militanti e gli iscritti del nostro partito che crescono di giorno in giorno. Fli sta diventando una realtà sempre più concreta e radicata sul territorio e siamo convinti che il tempo speso e le scelte intraprese, in questi anni, dai nostri leader ci daranno ragione su chi non ha creduto nel nostro progetto politico”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico