Trentola Ducenta

Rifiuti, riduzione Tarsu e raccolta vetro porta a porta

 TRENTOLA DUCENTA. Grande è l’attenzione del primo cittadino di Trentola Ducenta, Michele Griffo, e della sua maggioranza consiliare verso l’igiene urbana ed in particolare nei confronti del servizio di raccolta dei rifiuti.

Due le novità dell’ultimo periodo: la riduzione della Tarsu e l’avvio della raccolta del vetro porta a porta. L’attività di controllo e di regolamentazione del conferimento dei rifiuti, passata anche attraverso l’irrogazione di multe per i cittadini inadempienti, ha dato i frutti sperati e, oltre a far salire la percentuale di raccolta differenziata dal circa 5% di gennaio 2001 al 44% di settembre, ha determinato la possibilità di ridurre dal 3,72%, fissato dal Commissario prefettizio, al 3,22% la tariffa della Tarsu, con un risparmio quindi di ben cinquanta centesimi di euro che si traduce in un buon risparmio finale per i cittadini.

Tale risultato, applicabile per la Tarsu 2011, è stato raggiunto grazie a delle economie effettuate sul costo del servizio stesso, sugli automezzi, su carburante e manutenzione, per un importo che supera i centocinquantamila euro. Inoltre, la scelta effettuata nella direzione dell’efficienza di un servizio essenziale nell’esclusivo interesse dei cittadini che ha già prodotto risultati apprezzabili, va pian piano perfezionandosi.

Il tre novembre, infatti, partirà il servizio di raccolta del vetro porta a porta. Ogni giovedì, quindi, sarà possibile conferire il vetro che sarà raccolto direttamente dagli operatori. Tale scelta consentirà l’eliminazione delle campane che spesso si trasformavano in ricettacolo di rifiuti con danni alla corretta raccolta dei rifiuti ed all’immagine della città.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico