Teverola

Standard urbanistici, FareAmbiente rilancia il suo progetto

Tommaso CasertaTEVEROLA. Il movimento ecologista europeo Fare Ambiente fa ancora sentire la sua voce a Teverola, dove, tramite Tommaso Caserta, presidente del Laboratorio “Fertilia”, …

… si attiva per recuperare zone verdi comunali oggi abbandonate e preda del più devastante degrado. Con una lettera inviata al sindaco ed all’assessore all’ambiente, oltre che al dirigente comunale dell’area tecnica, Caserta fa presente che “sul territorio del Comune di Teverola sono presenti varie aree destinate a standard urbanistici, attualmente completamente abbandonate al degrado totale.

Premesso che il Laboratorio “Fertilia” di Teverola, già l’11 dicembre 2009, presentava al commissario prefettizio e al capo dell’area tecnica del Comune di Teverola, un’istanza con la quale si proponeva, dando la propria piena collaborazione, sia per l’individuazione delle aree sia per l’attuazione attraverso i propri volontari, di riqualificare tali aree e che a tale istanza non si è avuto nessun riscontro continuando tali aree, ad oggi, a versare nel più totale degrado, si chiede la gestione, senza scopo di lucro, delle aree destinate a standard urbanistici site in via San Lorenzo e via Chianca, al fine di dare vita, attraverso un’opera di manutenzione e messa in dimora di piante, con la collaborazione di propri volontari e il coinvolgimento dei cittadini dei quartieri interessati, a una riqualificazione ambientale di tali aree”. “Una richiesta – conclude Caserta – da tenere sicuramente in considerazione in un paese che negli ultimi anni ha visto, o se si preferisce ha subito, uno sviluppo urbanistico senza regole”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico