Sparanise - Pignataro Maggiore - Francolise - Calvi Risorta

Energie rinnovabili per il “Solimene” con fondi ministeriali

Umberto FerroneSPARANISE. Buone notizie per l’Istituto scolastico “Saverio Solimene”. La direzione Generale per lo Sviluppo Sostenibile, Clima ed Energia del Ministero dell’Ambiente della tutela del Territorio …

… ha reso noto la graduatoria degli Istituti scolastici ammissibili ad ottenere i finanziamenti previsti dal progetto Energie rinnovabili e Risparmio Energetico. Dopo un’approfondita analisi della domanda precedentemente valutata dal Nucleo di valutazione regionale della Campania, l’Istituto sparanisano di via Ragozzino è stato dichiarato ammissibile a ricevere un finanziamento di 1 milione e 57mila e 787,24 euro, entrando cosi a far parte della graduatoria interregionale delle candidature.

Il progetto riguarda un piano di intervento per la riqualificazione degli edifici scolastici pubblici in relazione all’efficienza energetica, alla messa a norma degli impianti ed all’abbattimento delle barriere architettoniche, alla dotazione di impianti sportivi e al miglioramento dell’attrattività degli spazi scolastici per il triennio. Soddisfazione è stata espressa sia dal vicesindaco Giancarlo L’Arco, che ha la delega allo sviluppo, all’innovazione tecnologica ed ai fondi Por-Fas-Poi, che dall’assessore alla pubblica istruzione Umberto Ferrone.

“L’Amministrazione comunale ha messo il mondo della scuola al primo posto del programma elettorale, ragion per cui continuerà con ogni energia, a mettere in essere le condizioni necessarie a migliorare gli istituti scolastici ed a rendere le attività formative che si svolgono sul territorio comunale sempre migliori. E’evidente che se il finanziamento ministeriale arriverà, favorirà un sensibile passo in avanti in termini di qualità generale e di efficienza allo storico istituto che potrà cosi continuare ad essere un solido punto di riferimento per la formazione scolastica della città. Noi ci mettiamo il massimo impegno possibile e cerchiamo di sfruttare sempre al meglio tutte le occasioni di finanziamento pubblico che si presentano. Poi spetterà agli Enti preposti valutare ed eventualmente erogare i finanziamenti”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico