Sant’Arpino

Papà Bit e Mamma Byte, consegnati gli attestati

 SANT’ARPINO. Si è concluso il corso di informatica riservato alle mamme e ai papà di Sant’Arpino.

“Papà Bit e Mamma Byte”, è un corso interamente gratuito che ha coinvolto i genitori in un percorso di formazione e di apprendimento delle regole base dell’informatica, promosso dalla Commissione Pari Opportunità con il patrocinio dell’amministrazione comunale retta dal sindaco Eugenio Di Santo. L’iniziativa ha suscitato grande interesse e coinvolgimento da parte dei partecipanti e, a conclusione, giovedì 6 ottobre alle ore 16, nel Palazzo Ducale Sanchez de Luna in Piazza Umberto I, saranno consegnati, con una cerimonia finale, tutti gli attestati di partecipazione.

“È stata per noi una grandissima soddisfazione – dichiara la presidente della commissione Iolanda Boerio – vedere il coinvolgimento e l’entusiasmo con cui le mamme e i papà si sono impegnati a partecipare ai corsi e ad apprendere le regole di base nell’utilizzo degli strumenti informatici. Nonostante le difficoltà, l’impegno e la volontà hanno permesso loro di imparare tante cose nuove che consentono di ridurre il “gap” generazionale che si è creato verso gli strumenti informatici, con particolare attenzione ad internet, in modo da permettere, anche ai genitori meno abituati ad utilizzare il computer, di conoscere i rischi della rete e avere così un maggiore controllo sui propri figli che trascorrono gran parte del loro tempo sul web. E il corso ha rappresentato anche un importante momento di socializzazione in quanto ha permesso ai partecipanti di conoscersi e di instaurare nuove amicizie. La partecipazione è stata molto consistente, ben oltre le nostre aspettative, a testimonianza della voglia che i genitori hanno di condividere sempre più cose con i propri figli. Voglio ringraziare, innanzitutto tutti i membri della commissione per l’impegno che hanno sempre dimostrato in tutte le iniziative realizzate fino ad ora. Grazie all’esperto, Eugenio Boerio, che si è occupato del corso e che ha saputo coinvolgere i partecipanti motivandoli e spingendoli a imparare sempre di più. Un grazie doveroso va all’amministrazione comunale per aver condiviso questo ed altri progetti con un fattivo contributo, dimostrando la loro vicinanza alle iniziative promosse dalla nostra commissione a tutte le fasce della popolazione. E un sentito grazie per l’impegno profuso anche in questa occasione alla responsabile delle politiche sociali Dott.ssa Silvana Esposito. Tante ancora – conclude la presidente Boerio – le iniziative che abbiamo in mente di realizzare e che presto coinvolgeranno tutti i nostri concittadini”.

“Un grande e meritato successo – dichiarano il sindaco Eugenio Di Santo, il consigliere Maurizio Di Serio, e l’assessore Aldo Zullo – quello riscosso dal corso di informatica promosso dalla commissione pari opportunità. Alle componenti va, dunque, il nostro plauso per aver saputo ideare e concretizzare un progetto così importante. Oggi è diventato fondamentale valorizzare le straordinarie potenzialità delle nuove tecnologie come risorsa di conoscenza e momento di socializzazione, di informazione e di crescita e questo era lo scopo del corso che abbiamo immediatamente condiviso, in quanto fondamentale per consentire agli adulti di acquistare maggiore dimestichezza con il computer. E la grandissima partecipazione è stata la conferma del desiderio che gli adulti hanno di essere vicini il più possibile ai propri figli. Il nostro in bocca al lupo va ovviamente alla commissione per tutte le iniziative future rinnovando il sostegno incondizionato della nostra amministrazione”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico