Santa Maria C. V. - San Tammaro

Di Muro: “L’ospedale Melorio non va depauperato”

Biagio Di MuroSANTA MARIA CV. Il sindaco Biagio Di Muro interviene a proposito delle vicende che riguardano l’ospedale Melorio di Santa Maria Capua Vetere.

“L’amministrazione comunale – afferma il primo cittadino – mantiene alta la guardia sul tema delicato dell’assistenza sanitaria e, di sicuro, si oppone con fermezza a qualsiasi ipotesi di depauperamento del presidio sammaritano. Del resto, i dati riguardanti gli interventi chirurgici effettuati, tanto per fare un esempio, testimoniano un incremento superiore al 50 per cento rispetto all’anno scorso e con un trend in aumento. E’ certo che la popolazione del comprensorio, comprendente anche i Comuni vicini, non può essere affidata alle sole insufficienti cure della spedalità del Civile di Caserta”.

“Appena sarà definita la terna di vertice dell’Asl Caserta – continua Di Muro – chiederò un incontro, al quale parteciperanno anche gli altri sindaci del bacino di utenza del Melorio, e in quella sede ribadiremo, così come deciso nel consiglio comunale aperto sul tema, che il presidio sammaritano non può più essere considerato un serbatoio da cui attingere risorse mediche senza peraltro neanche risolvere i problemi delle strutture beneficiarie. Non vogliamo avere il sospetto che esista una precisa volontà di salvaguardare altri ospedali a discapito di quello di Santa Maria Capua Vetere. In questa fase verificheremo anche se tutte le forze politiche hanno davvero a cuore il bene della collettività più che la meschina ripicca e il piccolo tornaconto di partito. Vorrei che fosse chiaro che il nostro atteggiamento civile non deve essere scambiato per debolezza”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico