Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Isiss ‘Novelli’, per 13 allieve stage nel Cuneese

 MARCIANISE. Molto entusiasmo si sta registrando tra le allieve del “Novelli”, che stanno trascorrendo un periodo di stage a Bene Vagienna, in provincia di Cuneo, presso lo Studio Progettazione Moda dell’Azienda Claudio Ambrogio.

Il percorso formativo è stato attivato dall’Isiss “G.B. Novelli” di Marcianise in collaborazione con la Confartigianato Imprese di Cuneo ed ha coinvolto allieve delle classi quinte. Lo stage è finalizzato a fornire un’esperienza formativa per facilitare l’ingresso nel mondo del lavoro attraverso un percorso che favorisca lo sviluppo di competenze tecnico-professionali nel settore produttivo dell’Abbigliamento e della Moda. Queste iniziative non sono nuove per il “Novelli”, infatti già da qualche anno si attivano tirocini pratici sia presso aziende del territorio casertano e sia in regioni come l’Emilia Romagna e il Piemonte.

La dirigente scolastica dell’Isiss “Novelli”, la professoressa Emma Marchitto, ha espresso la sua soddisfazione per l’iniziativa messa in atto dal team di progetto della scuola che senza dubbio rappresenta un’occasione per le studentesse sia dal punto di vista umano che professionale. “Lo stage è iniziato il 17 ottobre e terminerà l’11 novembre per un totale di 160 ore – ha commentato il professor Emilio Romanucci, coordinatore del progetto – e vedrà le alunne impegnate nella progettazione di 5 abiti da sposa utilizzando il sistema Cad.

A tal proposito l’azienda ha messo a disposizione delle allieve le tecnologie informatiche di processo che rappresentano un valido strumento di razionalizzazione nell’ottica di produrre di più in meno tempo ed essere più competitivi”. Le allieve presenteranno i capi progettati il 5 e 6 novembre 2011 al Salone delle Eccellenze Artigiane Ar-To’ di Torino e faranno parte dei 10 abiti che l’azienda “Claudio Ambrogio” presenterà alla sfilata di Moda. Nella stesura del progetto, oltre alla formazione specifica di settore, è stato previsto un’approfondimento storico-culturale del territorio sede dell’azienda attraverso visite guidate e partecipazione a mostre.

Le allieve visiteranno: la mostra “Moda in Italia 150 anni di Eleganza”, presso la Venaria Reale di Torino; il Wimu Museo del Vino Barolo e le città di Alba e Pollenzo; il Museo Archeologico di Bene Vagienna e il Filatoio di Caraglio; il Museo Egizio di Torino e il Castello di Racconigi. Le allieve sono state accolte con benevolenza dalla comunità di Bene Vagienna e la loro presenza ha suscitato interesse e curiosità nella piccola comunità e l’Amministrazione Comunale di Bene Vagienna sta pensando a prossime iniziative da attivare con le alunne del “Novelli”.

Al seguito delle allieve, oltre al professor Romanucci, vi è il docente di disegno professionale Alfonso Sagnelli con il compito di aiutare le allieve a risolvere i problemi che emergeranno nel corso delle attività. Le allieve che stanno svolgendo lo stage sono: Mariarosaria Bencivenga, Giusy Della Gatta, Michela Di Modugno, Emanuela Falco, Antonella Iodice, Angela Letizia, Ursula Malerba, Venere Minutolo, Fortunata Monaco, Anna Natale, Anna Papa, Massimiliana Salvo, Rosa Vitale.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico