Italia

Ignazio Visco nuovo governatore di Bankitalia

 ROMA. Ignazio Visco, attualmente uno dei vicedirettori generali, sarà il nuovo Governatore di Bankitalia. E’ questa l’indicazione che il premier Silvio Berlusconi darà al Consiglio superiore della Banca d’Italia.

“Una scelta valida”. Cosìfonti del Consiglio Superiore di Bankitalia commentano la designazione di Ignazio Visco a Governatore, precisando che il Consiglio “non può esprimersi ufficialmente prima di aver visto la lettera del presidente del Consiglio”.”Insieme agli altri tre nomi circolati fino ad ora, Visco èuna persona valida”. Se anche la lettera del premier con l’indicazione del nome di Visco dovesse arrivare stasera o domani – spiegano le fonti – il Consiglio Superiore di via Nazionale in seduta straordinaria si terrà verosimilmente lunedì.

BERSANI, “BENE INDICAZIONE“. Il nome di Ignazio Visco risponde ai requisiti di “autorevolezza e autonomia necessari a guidare Bankitalia”. Così di Ignazio Visco – ha detto Bersani – che risponde pienamente ai criteri che avevamo avanzato nelle settimane scorse, di autorevolezza e autonomia.Resta comunque – ha aggiunto – il disagio per un’incapacità di Berlusconi a decidere che ha messo in discredito l’Italia e in imbarazzo tante autorevoli personalità”.

BOCCHINO, “VINCE DRAGHI, SCONFITTO TREMONTI”. “Con la nomina di Ignazio Visco si registra un altro successo di Mario Draghi e si rispetta, seppur con qualche sbavatura, l’autonomia e l’indipendenza della nostra Banca centrale. Tremonti esce pesantemente sconfitto e sarà di fatto commissariato da Draghi, mentre Bossi ne esce con le ossa rotte visto che Visco è napoletano e lui voleva un milanese”. Lo scrive sulla sua pagina facebook Italo Bocchino, vicepresidente di Fli.

CHI E’ IGNAZIO VISCO. Nasce a Napoli il 21 novembre 1949, è sposato e ha tre figlie. Vice direttore generale di Palazzo Koch dal 9 gennaio 2007, dal 2004 è funzionario generale della Banca d’Italia, dove è stato assunto nel 1972. E’ presidente del Comitato Relazioni Internazionali del Sistema Europeo delle Banche Centrali, membro del Comitato dei Supplenti del G-7 edel G-20, del Comitato Economico e Finanziario della UE. Nel 1971 si laurea con lodein Economia e Commercio all’università”La Sapienza” di Roma,con una tesi sulla”Verificadell’incorporamento dell’aumento dei prezzi nel tasso d’interesse”, con il professor Federico Caffè.

IL COMUNICATO DIPALAZZO CHIGI. “Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi ha inviato una lettera al dottor Paolo Blasi, componente anziano del Consiglio superiore della Banca d’Italia, con la richiesta di sottoporre al parere del Consiglio stesso la designazione del dottor Ignazio Visco a Governatore della Banca d’Italia. Contestualmente il presidente del Consiglio ha informato il governatore Draghi. Il dottor Viscoè attualmente vicedirettore della Banca d’Italia”. E’ quanto si legge in un comunicato della Presidenza del Consiglio dei ministri.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico