Gricignano

Giornata Ecologica: il M5S ospita Cenname, il “sindaco virtuoso”

Vincenzo CennameGRICIGNANO. “Senza la pretesa di essere i salvatori della patria o di essere migliori di qualcun’altro riteniamo giusto sensibilizzare, una volta in più, la cittadinanza sul vantaggio derivante da una efficace raccolta differenziata e soprattutto dall’attenzione all’ambiente in cui viviamo”.

Lo affermano dal Movimento 5 Stelle di Gricignano, che ha promosso una “Giornata Ecologica” tenutasi nella mattinata di domenica 16 ottobre. L’evento ha visto come ospiti il sindaco di Camigliano, Vincenzo Cenname – noto per essere il sindaco di uno dei comuni più virtuosi d’Italia, nonostante questo sia situato in una provincia, quella di Caserta, martoriata dal punto di vista ambientale – e il presidente dell’associazione Comuni Virtuosi, Luca Fioretti.

Uno dei risultati fondamentali del suo operato è stato quello di passare dal 25 al 60% di raccolta differenziata con ben 15 frazioni di rifiuti, gestendo a livello comunale il servizio. Una scelta costatagli, paradossalmente, lo scioglimento della sua amministrazione comunale. Cenname, infatti, non volle consegnare i dati Tarsu richiesti dalla provincia di Caserta, che imponeva di affidare ad un unico ente provinciale l’intero ciclo di raccolta rifiuti, così come disposto dalla legge 26/2010. Il 16 maggio 2011, però, c’è stato il riscatto: Cenname è stato rieletto con una maggioranza “bulgara”.

“Non possiamo che esprimere viva soddisfazione la buona riuscita dell’evento. Soddisfazione che si fa tanto maggiore se pensiamo alla partecipazione di mamme e bambini che, sposando in pieno il senso della ‘Giornata Ecologica’, hanno deciso di affiancare nel lavoro di spazzatura del marciapiede della villa comunale, i ragazzi del MoVimento 5 Stelle Gricignano”. Lo affermano gli esponenti del movimento al termine della manifestazione. “Scopo dell’iniziativa, ci teniamo a ribadirlo, – spiegano i grillini – era quello di sensibilizzare una volta in più la cittadinanza a diventare parte attiva nella gestione dei rifiuti. Ricordiamo infatti che il rispetto per i luoghi pubblici, ma non solo, passa attraverso l’attenzione a quelle condizioni di decoro che troppo spesso vengono stravolte dall’abbandono indiscriminato di bicchieri monouso, pacchetti di sigarette, bottiglie per bibite e tanti altri piccoli oggetti che diventano un problema quando bisogna smaltirli. Questi oggetti che potrebbero essere indirizzati verso la filiera del riciclo, una volta abbandonati per strada andranno inevitabilmente ad incrementare la quota di rifiuti indifferenziati destinati alle discariche e sui quali siamo costretti a pagare una tassa sui rifiuti sempre più salata. Questa iniziativa, così come altre occasioni di confronto coi cittadini che ci proponiamo di organizzare, rappresenta anche un momento formativo per sviluppare un pensiero e una critica condivisa da sottoporre agli organi amministrativi affinché si riesca a trovare una soluzione valida per uscire dallo stallo in cui versa l’attuale raccolta rifiuti che a fronte di una cattiva qualità del servizio continua a offrire inspiegabili aumenti della Tarsu”.

“Siamo orgogliosi – concludono dal M5S – di aver potuto ospitare il sindaco di Camigliano, Vincenzo Cenname, personaggio noto a tutti come grande esempio di buona amministrazione in una provincia tanto difficile come quella di Caserta, e il presidente dell’associazione Comuni Virtuosi, Luca Fioretti, insieme ai quali abbiamo potuto discutere di tante strategie e progettualità attraverso le quali è possibile inseguire e raggiungere, attraverso l’impegno comune di cittadini e istituzioni, grandi risultati non solo in termini di gestione dei rifiuti, ma di costruzione del bene comune”.

sfoglia la Playlist

Istruzioni perutenti poco esperti:

1) Il tasto apre e chiude la barra contenente i video della playlist. Visionando il primo video, i successivi partiranno in automatico. Tuttavia i video posso essere scelti anche a caso nella barra della playlist.
2) A chi ha una buona connessione Adsl, suggeriamo di utilizzare il tasto : cliccando si può scegliere una qualità superiorefino a 720p o anche 1080p, quindi in HD.
3) E’ possibile visionare ivideo a schermo interocliccando su tasto . Per ritornare alla visualizzazione normale basta premere il tasto “Esc” sulla tastiera del pc.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico