Cesa

La Pro Loco presenta percorsi d’arte “Da Aversa…ai Comuni Atellani”

 CESA. Passeggiare per le strade del proprio paese ammirandone le testimonianze architettoniche e riscoprendone la storicità dei luoghi.

E’ a tal proposito che nasce la rassegna dei percorsi d’arte “Da Aversa…ai Comuni Atellani” promossa dalla Pro Loco Cesa in collaborazione con la Pro Loco Sant’Arpino, la Pro Loco Succivo e l’associazione “Aversa città d’arte”. A dare inizio a questa iniziativa sarà un incontro introduttivo previsto per venerdì 21 ottobre, alle ore 18.30, presso la sede della Pro Loco Cesa in piazza De Gasperi.

Tale appuntamento, che vedrà la partecipazione degli esponenti della Pro Loco e del giornalista Giuseppe Lettieri come rappresentante dell’associazione “Aversa città d’arte”, fungerà da preparazione per la passeggiata artistica “Il Barocco aversano” prevista per sabato 22 ottobre, con partenza alle ore 15.30 da piazza Municipio ad Aversa. La rassegna dei percorsi d’arte “Da Aversa…ai Comuni Atellani” consterà in cinque tappe, ognuna delle quali sarà preannunciata da un incontro introduttivo, che accenderanno i riflettori sulle magnificenze del territorio compreso tra Aversa e l’antica Atella. Ad aprire le danze sarà “Il Barocco aversano” e poi seguiranno: “Alla riscoperta di Atella”, “Aversa normanna”, “Terre di Atella: il ‘700” ed infine “Il territorio e le grotte”.

Una rassegna artistica di grande spessore cultuale che, grazie all’aspetto itinerante, avrà come scopo quello di unificare le sinergie della varie Pro Loco locali nonché degli enti associativi presenti sul territorio e di tutti gli appassionati del settore al fine di riscoprire e, soprattutto, rivalorizzare e promuovere le peculiarità storico-architettoniche e paesaggistiche del territorio aversano-atellano.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico