Cesa

Giovane Italia: “Favorevoli al nome di Liguori come sindaco”

 CESA. Il nome di Cesario Liguori circola insistentemente come ipotetico candidato a sindaco.

Su tale progetto politico esprime la propria opinione positiva anche la Giovane Italia coordinata da Antonio Borzacchiello: “La Giovane Italia è stata la prima a farsi portavoce in precedenti articoli della necessità di superare i partiti e dar vita ad una coalizione che richiami all’unità del Centro-Destra e di tutta l’area moderata comprese associazioni e società civile per dare nuova linfa alla classe dirigenziale che nei prossimi anni si appresterà a governare il paese. Non può che farci piacere e, soprattutto, siamo felici che il dottor Liguori abbia sposato la stessa nostra proposta di unità e auspichiamo che si riesca veramente a creare concretamente qualcosa di nuovo per le imminenti elezioni amministrative in modo da tirar fuori il paese dal profondo baratro che anni di gestione di sinistra l’hanno portato”.

“La Giovane Italia – conclude Borzacchiello- prende atto che il partito non ha la forza per una lista propria e ciò è dovuto al comportamento errato da parte di coloro che in questi anni avevano il dovere di arrivare alla data delle elezioni con una forza tale da poter correre con le proprie gambe”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico