Caserta

Percorso sulla sicurezza all’Ics Ruggiero di Caserta

 CASERTA. Un percorso sulla sicurezza quello che affronteranno gli studenti delle terze medie dell’istituto comprensivo “Alfonso Ruggiero”, di via Trento, a partire dal prossimo venerdì 14 ottobre.

Fortemente voluto dalla dirigente scolastica Lucia Marotta l’itinerario è progettato in un ciclo di quattro incontri al termine dei quali ci sarà una mattinata dedicata alla legalità intesa come rispetto della regole e che poi servono anche per garantire la sicurezza collettiva.

Il progetto è stato messo a punto dal Centro Studi Maestri ed Alta Formazione del lavoro d’Italia e si avvale della collaborazione di enti ed istituzioni che affiancano l’attività benemerita degli insigniti dal presidente della Repubblica: Comune di Caserta con il comando della polizia municipale, polizia di Stato, Inail regionale, Vigili del fuoco. Introdotto da un esperto per la sicurezza del CeSAF, sarà il direttore regionale dell’Inail Dott. Emilio Silenzi ad avere la prima conversazione con gli studenti, alle ore 10. Seguirà in giorni successivi il comandante della polizia Municipale di Caserta Alberto Negro che relazionerà sul tema la “sicurezza in città”; il comandante provinciale della polizia stradale Giovanna Rizzo su “La sicurezza fuori città”; ed infine il comandante provinciale dei vigili del fuoco Mario Falbo sulla prevenzione in generale e la sicurezza in casa.

“In un momento di tagli alla scuola avere al fianco l’organizzazione dei Maestri del Lavoro che svolge gratuitamente con professionalità e competenza un’attività che serve a far cresce la scuola, è una opportunità che abbiamo colto subito – spiega la preside Lucia Marotta – Preparare i giovani fin dalla prima età al rispetto delle norme della strada o a salvaguardasi dei pericoli che si nascondono anche nelle mura domestiche, è compito principale della scuola che cerchiamo di assolvere. Se ci viene incontro la società questo significa fare acquisire agli studenti una maggiore responsabilità che deriva anche dall’autorevolezza dei interventi che si succederanno”

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico