Caserta

La Casertana cala il tris contro l’Irsinese

 CASERTA. “Cinque minuti di silenzio per ricordarti: Pasquale per sempre nei nostri cuori”. Questo è lo striscione di apertura esposto nei distinti dagli ultrà rossoblù per ricordare il ventottenne Pasquale Santangelo, grande tifoso dei falchetti, scomparso la scorsa settimana.

Domenica 30 ottobre, allo stadio Pinto di Caserta, si affrontano Casertana ed Irsinese. La squadra rossoblù vuole ripetere l’ottima prova disputata domenica scorsa (vittoria per 3-1) per continuare la scalata verso la vetta della classifica. Casertana che si presenta con Imbimbo a porta; a difesa Camorani che sostituisce l’infortunato Pingue, Nuzzo sulla sinistra e al centro della difesa Gargiulo e Ginobili; a centrocampo l’esperto Della Ventura è affiancato dal giovane Pontillo; dietro il bomber Majella invece agiscono Di Matera, Di Ruocco e Mortelliti.

5’ Vantaggio per la Casertana: passaggio in verticale di Di Matera per il bomber Majella che con un ottimo incrocio si trova a tu per tu col portiere: diagonale fulminante e vantaggio per la Casertana.

8’ L’Irsinese si avvicina al pareggio: il numero 10 Gnisci anticipa in modo falloso Della Ventura: l’arbitro lascia correre, la palla arriva al numero 7 Coquin che si fa neutralizzare il tiro dal portiere rossoblù Imbimbo.

20’ Calcio d’angolo della Casertana, che fino a questo momento ha tenuto un ottimo possesso di palla: colpo di testa di Gargiulo per Mortelliti che sempre di testa manda di poco al lato.

21’ Punizione per l’Irsinese: lancio di Di Maio in area per Gnisci, tiro a volo respinto da Imbimbo in angolo.

29’ Punizione dal limite destro dell’area: Di Matera calibra il tiro in porta ma blocca il portiere avversario.

32’ Ancora azione della Casertana che si conclude con un tiro in porta di Di Matera dopo la respinta della difesa avversaria, che viene bloccato dal portiere Giannuzzi.

43’ Punizione Casertana: su azione di attacco è stato atterrato in area Majella, ma l’arbitro inspiegabilmente assegna la punizione e non il rigore.

44’ Gol per la Casertana: Di Matera fa giustizia rispetto alla svista arbitrale e segna il raddoppio per la Casertana. Importante andare negli spogliatoi consapevoli del doppio vantaggio.

Finisce un primo tempo non molto spettacolare ma che vede la Casertana imporsi sulla squadra ospite. Doppio vantaggio per i rossoblù che dovranno cercare di mantenere il risultato in questo secondo tempo.

II tempo

8’ 3-0 per la Casertana: ancora in gol Rosario Majella. Cross dalla sinistra di Pingue, la difesa anticipa Mortelliti; palla in area che finisce sui piedi di Majella che batte a porta sicura il portiere ospite. Casertana che mette il sigillo sulla partita.

32’ punizione di Di Maio dalla trequarti: blocca il portiere rossoblù.

35’ Ancora azione di contropiede della Casertana che si porta in avanti sulla fascia destra con una gran cavalcata di Okoroji: cross al centro e palla che arriva a Camorani che spara alto.

48’ Rovesciata di Cortese al limite dell’area di rigore: azione spettacolare, ma la palla finisce di poco fuori.

Dopo 4 minuti di recupero si conclude la partita. Un’ottima Casertana mette il sigillo a questa partita con un grande Majella, ancora a segno e ancora con una doppietta. Buona la prova anche di Di Matera che segna per la seconda domenica consecutiva questa volta su punizione. Il secondo tempo è stato certamente più interessante del primo, confermando di fatto l’enorme differenze in campo tra le due squadre. La Casertana quindi manda un messaggio al campionato: anche la squadra della Reggia è in corsa per il titolo!

Pagelle:

1. Imbimbo 7

2. Camorani 7

3. Nuzzo 6,5

4. Pontillo 6

5. Gargiulo 7

6. Ginobili 7

7. Di Matera 7,5 ( Cortese 6)

8. Della Ventura 6 ( Okoroji 7)

9. Majella 8 ( Biondi s.v.)

10. Mortelliti 6

11. Di Ruocco 6

All. Feola: 6,5 (Nonostante l’ottimo risultato e la buona prova dei falchetti, la squadra, soprattutto nel primo tempo, sembrava soffrire molto a centrocampo, affidandosi spesso a lanci lunghi dalla difesa).

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico