Caserta

Del Gaudio scrive ai cittadini: “Molti non tifano per Caserta”

Pio Del GaudioCASERTA. Cari concittadini, leggo con estrema meraviglia come da parte di molti, che evidentemente non hanno affetto ed amore per la nostra città, …

… e “non tifano per Caserta” si continui a sviluppare un’attività denigratoria ed allarmistica rispetto alle scelte fatte dal consiglio comunale in questi giorni.

La dichiarazione di dissesto, non ci stancheremo mai di affermare, atto necessario, obbligato oltre che coraggioso, rappresentava e rappresenta l’unica alternativa utile per la collettività e fondamentale per garantire alla cittadinanza la normalità perduta.

Affermazioni irresponsabili, comportamenti irrispettosi nei confronti di chi amministra questa città solo da pochi mesi, non fanno altro che esasperare quel clima di disagio sociale che certamente non dipende in alcun modo dalle scelte della nuova amministrazione di centrodestra.

C’è una volontà autolesionista, che ancora una volta nel disinteresse del bene collettivo, mette in campo tutti gli strumenti possibili al fine di pregiudicare a livello locale, a livello regionale e a livello nazionale l’immagine della città di Caserta. Per questo motivo, invito tutti i miei concittadini e la classe politica tutta a non cadere in tentazioni ed ad adoperarsi con senso di responsabilità.

Invito le forze sindacali e le associazioni di categoria, da un lato, a prendere coscienza che un sistema di gestione della cosa pubblica è finito e dall’altro ad adoperarsi con rinnovato impegno e partecipazione al fine di contribuire con proposte concrete allo sviluppo economico e culturale della città.

Solo con un atteggiamento positivo e costruttivo, caratterizzato dalla determinazione e dalla volontà di risolvere i problemi, la città di Caserta riuscirà a riappropriarsi di quel ruolo di vero capoluogo di Provincia perso negli ultimi anni.

Per quanto di competenza, l’amministrazione comunale che ho l’onore di rappresentare, in strettissima sinergia con il governo Provinciale, Regionale e Nazionale sta mettendo in campo una frenetica azione di programmazione che nei prossimi mesi sarà evidente a tutti e che rappresenterà il punto di partenza della rinascita e del recupero nel senso positivo di appartenenza e dell’orgoglio di definirsi cittadini di Caserta.

Pio Del Gaudio, sindaco di Caserta

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico