Caserta

Atogas, i sindaci danno il via libera ad un tavolo tecnico

Pio Del GaudioCASERTA. Un tavolo tecnico per avviare tutte le procedure relative al sistema di distribuzione del gas naturale, prevedendo – così come recita il Decreto Ministeriale del 19 gennaio 2011 del Ministero dello Sviluppo Economico – che il servizio sia affidato esclusivamente tramite gare d’ambito.

Questo è quanto emerso dalla riunione, indetta dal sindaco Pio Del Gaudio, e alla quale hanno partecipato numerosi sindaci dei Comuni all’Ambito Caserta 1 – Sud Est, rappresentanti oltre il 90 per cento della popolazione. Durante l’incontro, tenutosi questa mattina presso la sala giunta di Palazzo Castropignano, al quale ha partecipato anche il dirigente del settore Attività Produttive del Comune di Caserta, ingegner Franco Biondi, è stato deciso, inoltre, che i sindaci si riuniranno nuovamente la prossima settimana, per vagliare attentamente le proposte che saranno avanzate dal tavolo tecnico composto dai dirigenti dei Comuni di Caserta, San Nicola la Strada, Santa Maria Capua Vetere, Castel Morrone, Casagiove e San Felice a Cancello.

“Ringrazio gli amici sindaci – dichiara Del Gaudio – per il grande senso di responsabilità e la disponibilità dimostrata nell’affrontare una tematica così importante come quella della rete gas e dell’energizzazione, in imminente scadenza. L’argomento è di estrema importanza – rincara il sindaco – in quanto se non affrontato esporrebbe i territori ad un’attività di commissariamento da parte della Regione Campania, assolutamente non necessaria e non auspicabile”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico