Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Scuole, arrivano i finanziamenti Fers

 CASAL DI PRINCIPE. Le scuole di Casal di Principe hanno ottenuto dei finanziamenti per le loro specifiche attività.

Si tratta dei fondi Fers che, naturalmente, andranno a potenziare le mansioni scolastiche ma che, soprattutto, servono a premiare le capacità e le progettualità degli istituti. “Esprimo la mia più viva soddisfazione per l’ottima dote di fondi che stanno per arrivare alle nostre scuole – commenta l’assessore all’Istruzione Angelo Ferraro – e sono felice per i dirigenti scolatici e per il personale amministrativo, che vedono così premiato il loro eccezionale e costante impegno”.

Nello specifico, i finanziamenti sono stati così attribuiti: 150mila euro, di cui 10mila per il laboratorio linguistico ed il resto per la scuola digitale, per l’Itc ‘Guido Carli’; 45mila euro per il Primo Circolo, più specificatamente 20mila euro per il laboratorio informatico multimediale ‘Pc per tutti’ e 25mila per il laboratorio linguistico; una notevole messe di risorse è in arrivo anche per il Secondo Circolo. In quest’ultimo caso, i fondi raggiungono un totale di circa 74mila e 800 euro, così ripartiti: 14.895 euro per il progetto ‘Bottega di Leonardo’, 25mila per ‘spazi linguistici multimediali’, altri 25mila per multimedialità in aula (progetto ‘Don Diana’), 9mila e 920 euro per ‘Musicando’. Ce n’è anche per la scuola media ‘B.Croce’, che riceverà 74.800 euro, così suddivisi; 25mila per ‘percorsi multimediali’, 15mila per ‘Esploriamo la natura’, 25mila per ‘L’aula si apre alle nuove tecnologie’, 9.800 euro per ‘Un laboratorio musicale per crescere’. Infine, è da registrare il più piccolo finanziamento, che è stato concesso alla scuola media ‘Dante Alighieri’: 25mila euro per il laboratorio linguistico multimediale.

Alla guida dell’Itc “Guido Carli”, del Primo e Secondo Circolo, e delle scuole medie “Croce” e “Dante Alighieri”, ci sono, rispettivamente, i professori Salvatore Natale, Filomena Corvino, Carlo Cavaliere (appena succeduto al professor Cantelli), Angela Schiavone ed Emilia Trasacco.

“E’ un ottimo risultato – ha dichiarato il sindaco Pasquale Martinelli – che permetterà ai nostri giovani studenti di meglio studiare e crescere e di apprendere metodi e saperi nuovi; e ai docenti di potenziare e arricchire la propria offerta di cultura e di formazione. E’ un risultato a cui questa amministrazione non mancherà di aggiungere gradualmente il suo contributo di idee e di progetti e di azioni pratiche”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico