Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Budget salute, Comitato Don Diana al fianco della cooperativa Agropoli

SAN CIPRIANO. Il Comitato Don Diana esprime ferma e decisa solidarietà a Peppe Pagano, presidente della cooperativa Agropoli di San Cipriano d’Aversa, in sciopero della fame e della sete da due giorni, contro le difficoltà serie che attraversano i cogestori dei budget di salute.

“Non possiamo – afferma Valerio Taglione, coordinatore del Comitato Don Diana – permettere che l’intero sistema dei budget di salute entri in crisi e non possiamo neppure consentire che dei cooperatori o semplici volontari si sentano abbandonati. Le istituzioni devono farsi carico della situazione e farlo in fretta. A che questo avvenga mi appello al governatore Stefano Caldoro, al Prefetto di Caserta e al manager dell’Asl Paolo Menduni”.

“Non lasceremo Pagano o gli altri da soli ed è per questa ragione – aggiunge Taglione – che abbiamo deciso di scioperare anche noi, attivando una staffetta del digiuno e della sete. Lo faremo a turno perché è una faccenda che ci riguarda tutti da vicino. In via Ruffini, a San Cipriano d’Aversa, sarà attivato un vero e proprio presidio. Pagano non sarà solo. Non lo è mai stato, non lo sono state le persone che hanno bisogno dei budget di salute e certamente non lo saranno in futuro”.

“La nostra – assicura il coordinatore del Comitato – è una battaglia di civiltà prima ancora di solidarietà. La nostra società ha bisogno di segnali importanti e certamente quelli che arrivano dal mondo dell’Asl non sono affatto incoraggianti”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico