Campania

Estorsioni nel casertano: carabinieri arrestano due esattori dei Casalesi

carabinieri CASERTA. Due fratelli, Amedeo e Agostino Fabozzi, sono stati arrestati dai carabinieri del gruppo di Aversa (Caserta)in base a un provvedimento emesso dal giudice delle indagini preliminari su richiesta dei pm della Direzione distrettuale antimafia.

Secondo gli inquirenti,imponevano tangenti ai commercianti dell’agro aversano in tre diversi peridodi dell’anno. I fratelli Fabozzi hanno ricevuto l’ordinanza in carcere dove si trovavano già rinchiusi per altre ragioni.A cavallo degli anni 2005-2006, i due indagati avrebbero imposto a commercianti e imprenditori il pagamento di tangenti che variavano dai 1000 ai 2000 euro da pagare in tre diversi periodi dell’anno.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico