Campania

Botti illegali, sequestrata fabbrica nel Napoletano: 4 arresti

 NAPOLI. Sequestrati a Marano di Napoli un quintale di botti illegali. Quattro le personearrestate dai carabinieri, sorprese in una fabbrica abusiva di materiale pirotecnico in via Torre Caracciolo, località “Bosco Grande”.

I militari della compagnia di Giugliano, agli ordini del capitanoFrancesco Piroddi, hanno chiesto l’intervento degli artificieri per sottoporre a sequestro il consistente materiale, costituito da granate, spolette, bombe carta e circa una tonnellata di esplosivo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico