Aversa

Strade dissestate, ciclista ferito nel centro storico

 AVERSA. Ancora un incidente causato dalle pessime condizioni delle strade del centro storico. Questa volta ad incappare in una delle buche create dal basolato danneggiato, presente in particolare in quella zona della città, è stato un giovane ciclista che percorreva una delle arterie confinanti con l’Opg.

Ostacolata del basolato dissestato la bici si è rovesciata sul lato facendo cadere pesantemente il 34enne A.T., che ha riportato la frattura della tibia e del ginocchio destro, trattate presso la divisione di ortopedia dal San Giuseppe Moscati con un intervento chirurgico d’urgenza. Naturalmente A.T. chiamerà in causa l’amministrazione comunale per essere risarcito dei danni prodotti dall’accaduto ma l’episodio è solo l’ultimo, ad oggi, di una lunga serie che obbliga l’ente comunale a inserire nei bilanci la voce “risarcimento danni ai cittadini”. Una voce del bilancio che di sicuro non potrà essere annullata da una eventuale gettata d’asfalto su via Roma che l’Amminitrazione sembra essere intenzionata a realizzare dopo le proteste espresse dal presidente dell’Ascom-Confcommercio Franco Candia in una lettera indirizzata al sindaco e al neo assessore alla viabilità con delega alla manutenzione stradale, Carlo Amoroso.

Nella nota,il presidente dell’Ascom-Confcommercio ha ricordato ai vertici comunali le assicurazioni ottenute dal dirigente del settore, Antonio Di Santo, nell’ottobre 2010, su un immediato intervento di manutenzione dell’arteria che sarebbe stato altrettanto immediatamente seguito da un incarico da affidare a tecnici specializzati per lo studio di un progetto di riqualificazione totale della strada principale della città.

Intervento e progetto che, ad oggi, ancora non sono stati realizzati mentre, nel contempo sono peggiorate le condizioni della pavimentazione non solo in via Roma ma in moltissime altre strade della città sia del centro storico, sia delle periferie. E i risultati, purtroppo, si contano in decine di migliaia di euro da risarcire a quei cittadini che denunciano i danni prodotti dagli incidenti di cui sono vittima. Denaro che esce dalle tasche degli aversani.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico