Aversa

Piano territoriale giovanile, approvata la convenzione

Michele GalluccioAVERSA. Approvata nell’ultima seduta del Consiglio comunale la convenzione tra il comune di Aversa e i comuni di Parete, Trentola Ducenta e Orta di Atella relativa alla realizzazione e messa in atto del Piano territoriale giovanile.

Un atto necessario per poter far partire le azioni del Ptg del distretto 15, di cui Aversa è comune capofila. Infatti, in virtù di questo ruolo, il Comune normanno si è impegnato a svolgere le attività di realizzazione e coordinamento delle attività della rete, cura dei rapporti con l’Agenzia Provinciale di riferimento e con la Regione, gestione ed amministrazione delle risorse finalizzate all’attuazione del Ptg, ricerca, produzione e aggiornamento del materiale informativo sui temi d’interesse giovanile, favorendo la condivisione di tale materiale tra tutti i Comuni e il coordinamento delle attività di promozione della rete informativa giovanile del Distretto 15 che si è visto riconoscere dalla regione un finanziamento di 122 milioni di euro da spendere con un co-finanziamento del 25% da parte dei Comuni.

Il finanziamento prevede varie azione suddivise sotto gli assi: “Informiamoci” che promuove e incentiva i servizi Informagiovani e coordinamento della rete Sirg; “Partecipiamo” per la promozione e incentivazione della cittadinanza attiva; “Progettiamo” per il Sostegno ai progetti innovativi in materia di politiche giovanili; “Azioni di sistema per l’innovazione degli strumenti e piani di comunicazione e di governance”.

L’assessore alle politiche giovanili, Michele Galluccio, nel ringraziare il Consiglio comunale che ha approvato la convenzione, e le amministrazioni comunali che hanno aderito, rimarca come “il Comune di Aversa rimane sempre attento a tutte le tematiche dei giovani stanziando risorse per poter applicare il Ptg sulla città a differenza di altri comuni che non hanno voluto partecipare. Prossimamente chiederò un incontro al presidente del Forum per poter convocare quanto prima una riunione del forum in quanto sollecitata da molti membri”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico