Aversa

Ospedale, la Polfer denuncia aggressore di un’infermiera

 AVERSA. Nella mattinata di lunedì, S.M., 44 anni, accompagnava la propria sorella al pronto soccorso dell’ospedale di Aversa per un malore.

All’arrivo al nosocomio, l’uomo, lamentando il mancato arrivo dell’autoambulanza presso l’abitazione della paziente, aggrediva verbalmente il personale sanitario e poi passava alle vie di fatto aggredendo fisicamente l’infermiera che, con una sedia a rotelle, era accorsa vicino l’autovettura per prelevare la malata. I medici chiedevano l’intervento della polizia. L’infermiera veniva soccorsa dai colleghi e visitata dal personale medico della medesima struttura. Nella circostanza, per altre esigenze, giungeva sul posto personale della Polfer di Aversa che, appresi i fatti, immediatamente rintracciava ed identificava l’autore dei fatti, si assicurava delle condizioni della paziente e svolgeva le prime indagini ascoltando tutte le persone informate sui fatti. Alla fine l’uomo veniva denunciato per i reati di violenza, minaccia e lesioni ad incaricato di pubblico servizio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico