Aversa

Mattiello chiarisce: “Sono tesserato Udc ma non ne condivido la gestione”

Giuseppe Mattiello AVERSA. “Mi corre l’obbligo di precisare a chi avesse appreso la notizia con stupore del mio tesseramento all’Udc che essa, non solo corrisponde al vero, ma che Io stesso, assieme al Consigliere Gilberto Privitera, Antonio Farinaro ed altri amici, siamo stati tesserati Udc dalla prima ora …

… e più precisamente dal maggio del 2002 quando fummo eletti consiglieri comunali ad Aversa nelle elezioni amministrative , prima ancora che si celebrasse, nel mese di novembre dello stesso anno, il primo Congresso Nazionale del Partito di Casini ove partecipaiin prima persona, alle cinque del mattino, alla elezione dell’onorevole Marco Follini a segretario nazionale”.

L’assessore autonomista Giuseppe Mattiello rivela la sua appartenenza all’Udc e continua spiegandone i motivi che l’hanno portato a questa scelta da tempo. “La motivazione? Una sola: i miei valori cristiano – cattolici assieme al mio temperamento tollerante- moderato mi portano ad avere una stretta affinità con l’ideologia del partito di Casini. Avere la tessera del partito non mi crea nessun conflitto con il ruolo di assessore tecnico in rappresentanza del Gruppo Unico delle Autonomie che per sua natura non è un partito ideologizzato ma punta direttamente agli interessi dei cittadini e a risolvere i loro problemi, di qualunque parte politica essi siano. Tra l’altro all’interno di questo gruppo sia il Consigliere Salvatore De Gaetano che Mario Abate hanno entrambi la tessera dell’Udc”.

Infine, a chi gli chiede perché non fa politica nell’Udc, risponde, concludendo: “Il motivo per cui non faccio politica in seno al partito è semplicemente legato alle divergenze con la dirigenza provinciale sin dai tempi della fusione Ccd, Cdu, De. Mi sono sempre tenuto in disparte per non entrare in polemica.Però tolleranza non significa sudditanza e quando ho ritenuto ci fosse un po’ di confusione nella gestione del partito mi sono dissociato. Quella dell’Udc, sebbene non con continuità, è stata ed è l’unica tessera di partito che ho avuto dall’ inizio della mia , seppur breve, esperienza politica attiva”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico