Aversa

Lucariello (Fli): “Il Forum Giovani è irregolare”

Giuseppe LucarielloAVERSA. “Dopo le sue recenti dichiarazioni l’assessore Michele Galluccio ha perso l’ennesima occasione per starsi zitto ed evitare di fare l’ennesima brutta figura dinanzi alla città di Aversa”.

Sono queste le parole di Giuseppe Lucariello, coordinatore cittadino di Generazione Futuro, movimento giovanile di Fli. “Se, come dice Galluccio, – continua Lucariello – il Regolamento del Forum è valido, come mai non è stato attuato ancora nessun progetto da qui ad un anno dalla costituzione del suddetto organo? E come mai vi è la necessità di fare un nuovo regolamento se quello esistente è valido? La verità è che il neo assessore, anziché continuare a dare risposte vaghe e pretestuose, dovrebbe risponderci nel merito delle questioni e ci siamo ormai stancati di sottolinearlo visto che fa orecchie da mercante da più di un anno. Quando Galluccio afferma che il regolamento è valido e poi deve essere adeguato alla normativa regionale non solo ci da ragione, ma ammette di aver commesso tutta la serie di illeciti amministrativi di cui fino ad oggi lo abbiamo accusato; la conferma l’abbiamo dal fatto che il Forum senza un nuovo Regolamento, conforme a legge, è totalmente bloccato”.

“Inoltre, – continua Lucariello – lo stesso neo assessore dovrebbe spiegare a tutta la cittadinanza come mai è stato il primo a violare il Regolamento del 2005 che tanto difende visto che ancora non ci ha dato una risposta in merito alla sua palese violazione dell’articolo 4 del suddetto regolamento. Un uomo che svolge l’incarico di Assessore dovrebbe sapere che un regolamento comunale non può essere derogato da un accordo tra ragazzi che a livello legislativo tutti sanno essere carta straccia. A questo punto ci viene da pensare che sia stato lo stesso Galluccio a trarre in inganno tutti i ragazzi del Forum facendogli credere che un accordo simile potesse derogare un Regolamento Comunale”.

Lucariello aggiunge: “All’interno della commissione di cui parla Galluccio per la formazione di un nuovo regolamento abbiamo fatto da tempo le nostre proposte e non abbiamo ancora ricevuto risposta. Evidentemente è il buon Galluccio che mente sapendo di mentire. Così come mente quando dice di non aver mai interferito tra i membri del Forum alimentando le divisioni: la dimostrazione pratica sta nella sua incapacità, o forse dovremmo chiamarla non volontà, di mettere fine alle divisioni che già si erano manifestate antecedentemente alla prima riunione del suddetto organo, dove fu chiesto un suo intervento che mai abbiamo visto concretizzarsi. L’assessore Galluccio avrà fatto stanziare anche 4mila euro per il Forum, ma questi fondi non possono essere utilizzati perché senza un Regolamento conforme a legge il Forum è come se non esistesse. Anziché utilizzare il Forum per iniziare in anticipo la sua campagna elettorale in vista delle Comunali, Galluccio pensi a svolgere al meglio, per il bene della città di Aversa, il suo incarico da Assessore che in questi anni ha tanto desiderato”.

Nel rispondere alle dichiarazioni del presidente del Forum, Orlando De Cristofaro, Lucariello afferma: “De Cristofaro dovrebbe sapere che il Forum di Aversa è irregolare e lo sa benissimo visto che è il primo ad averci detto nelle ultime assemblee che l’organo necessita di un nuovo Regolamento per poter funzionare attivamente. Dal canto nostro ci teniamo a precisare che Generazione Futuro ha sempre lavorato attivamente all’interno del Forum ed ha anche partecipato all’unica, purtroppo, iniziativa con l’Associazione delle Vittime della Strada, a dimostrazione dell’impegno che abbiamo assunto con i giovani di Aversa fin dalla nostra nascita nella città normanna. Peraltro i nostri consiglieri non intendono dimettersi per un semplicissimo motivo: all’interno del Forum stiamo vigilando e combattendo affinché non vadano ad aggiungersi ulteriori illeciti amministrativi a quelli già commessi in passato. La legalità è un valore a cui noi, a differenza di altri che se ne sanno riempire soltanto la bocca, dimostriamo di tenere con i fatti e faremo di tutto affinché le regole siano sempre rispettate. Evidentemente la campagna elettorale non è iniziata solo per Galluccio ma anche per altre persone e noi dal canto nostro non permetteremo che un organo importante come il Forum venga usato come mezzo di propaganda in vista delle prossime elezioni da personaggi che con il loro modo ormai ‘vecchio’ di fare politica hanno stancato già da tempo i cittadini aversani”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico