Aversa

Jazz club, concerto di Don Byron e presentazione del libro di Perla

Don ByronAVERSA. Partirà il prossimo 11 novembre la stagione concertistica del Jazz Club “Lennie Tristano” di Aversa, che festeggia quest’anno i trent’anni di attività, primato che pochissimi club in Italia possono vantare.

Per la partenza il prestigioso club, punto di riferimento della programmazione jazzistica regionale, ha scelto una band di altissimo valore artistico: il New Don Byron Quartet, con il clarinettista, sassofonista e compositore Don Byron (nella foto) accompagnato da Ed Simon al piano, Kenny Davis al contrabbasso e John Betsch alla batteria. Il concerto, in programma al Teatro Cimarosa,sarà dedicato alla memoria di Franco Borrini, leader storico del club negli anni d’oro, un dovuto omaggio alla figura chiave dell’associazione a dieci anni dalla sua scomparsa.

Al club aversano è anche dedicato il libro di Fabrizio Perla, “Aversa, Louisiana”, dato alle stampe proprio in questi giorni, che sarà presentato in anteprima sabato 15 ottobre presso l’Auditorium Caianiello (ex Macello) sito proprio in via Lennie Tristano, strada che la città di Aversa volle dedicare al grande pianista di Chicago alla presenza di sua figlia Carol (Aversa è tra le poche città in Europa che può vantare una strada intitolata ad un caposcuola del jazz). Un libro di memorie personali, quello di Perla che la storia del Tristano la conosce bene essendo stato per due volte presidente del sodalizio normanno, che raccoglie in sé il percorso di trent’anni di musica attraverso concerti, storie ed aneddoti, di quello che per Betty Carter era uno dei tre jazz club dove si suona meglio in Europa.

La presentazione di sabato, alla presenza delle autorità cittadine, sarà moderata da Nicola di Santo, giornalista e responsabile dell’ufficio stampa del club.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico