Aversa

Il Pdl si riunisce: la priorita’ e’ la coalizione, poi il candidato sindaco

Pasquale Giuliano AVERSA. Incontrare in modo bilaterale i partiti che attualmente compongono la coalizione della maggioranza di centrodestra e, nel contempo, anche le liste civiche sia quelle già in essere sia quelle in fase di formazione.

Questo quanto è stato deciso nel corso della riunione del Pdl tenutasi l’altra sera cui hanno partecipato tutti i consiglieri comunali e gli assessori, nonché il coordinatore provinciale ed il suo vice, Pasquale Giuliano e Gennaro Coronella, ed il coordinatore cittadino Nicola Golia. Su proposta del sindaco Mimmo Ciaramella si è deciso che il coordinatore, con una persona di sua fiducia, probabilmente il capogruppo in consiglio comunale Antonio De Michele, incontrerà, sin dalla prossima settimana, tutti i responsabili dei partiti dell’attuale maggioranza di centrodestra, ovvero l’Udc, il Nuovo Psi e l’Udeur, per poi passare alle liste civiche.

E proprio per le liste civiche, contro il dilagarsi delle stesse, Golia colloquierà prima con i responsabili dei sodalizi già presenti in consiglio comunale per poi passare alle nasciture liste che, però, dovranno necessariamente essere collegate al partito di maggioranza relativa e soprattutto dovranno passare al vaglio del coordinamento provinciale del partito stesso. Mentre Golia e De Michele colloquieranno con i vari Bisceglia e Privitera per l’Udc, Ippone e Marino per il Nuovo Psi e Giglio per l’Udeur, almeno una volta a settimana tutti gli esponenti locali del Pdl continueranno a riunirsi per programmare le priorità di questo scorcio di fine consiliatura e per definire il programma elettorale.

E del candidato sindaco? Nessuno ne parla, se non Pupia con il suo sondaggio on line, che vede uno “duello” all’ultimo voto tra Mario Tozzi e Giuseppe Sagliocco. Come dicevamo, nel Pdl non si parla del candidato sindaco. Per ora la priorità è quella di mettere insieme una coalizione forte per poi passare al vaglio dei nomi dei candidati alla carica di primo cittadino per il prossimo quinquennio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico