Villa Literno

All’Isola Ecologica gli oli esausti di cucina

 VILLA LITERNO. Dalla prossima settimana sarà possibile conferire direttamente presso l’Isola Ecologica gli oli esausti di cucina, quelli utilizzati per la frittura e per le conserve.

Il servizio sarà attivo dal primo ottobre, ma le tanichette da tre litri per raccogliere il liquido sono già in distribuzione gratuitamente presso l’Isola Ecologica, di fronte al cimitero comunale. Consuetudine comune delle nostre mamme è disfarsi di questo liquido, che diventa nocivo dopo la cottura, sversandolo direttamente nel lavandino. Questa pratica provoca un danno sia all’ambiente sia alla salute pubblica, oltre che alle tubature di casa. Sarà quindi molto utile il nuovo servizio di smaltimento, attivato dal Comune in collaborazione con la ditta Tecnofeed, che si occuperà del recupero del materiale presso l’Isola Ecologica e del corretto smaltimento.

Il Comune ha informato i cittadini attraverso dei manifesti pubblici e con un annuncio sulla pagina Facebook. Attivato anche un numero verde (800736577, risponde Tecnofeed) che si affianca ai contatti del Servizio Ecologia del Comune (081.816.98.06 – m.ucciero@comunevillaliterno.it) utili per richiedere informazioni sul servizio. Importante: sarà possibile conferire solo olii di cucina.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Marano, sequestrata villa a prestanome del clan Polverino - https://t.co/2QEKgPchcq

Campania, pressioni su nomina Asl: condannato Paolo Romano, ex presidente Consiglio Regionale - https://t.co/eMMMsoYqCs

Castel Volturno, approvati finanziamenti per riqualificazione strade comunali - https://t.co/31xb3QbseP

Cesa, sicurezza urbana: 290mila euro per videosorveglianza - https://t.co/P2bA5pU3pf

Condividi con un amico