Trentola Ducenta

Vittime della strada, l’amministrazione Griffo in campo per la prevenzione

 TRENTOLA DUCENTA. Domenica 18 settembre l’amministrazione comunale di Trentola Ducenta, guidata dal sindaco Michele Griffo, organizza una manifestazione per avviare una campagna di sensibilizzazione per le vittime della strada.

Insieme all’associazione operante da tempo sul territorio, l’Associazione Familiari Vittime della Strada, guidata dall’aversano Biagio Ciaramella, l’amministrazione ha inteso attirare l’attenzione su una problematica che colpisce i giovani in particolare e che non è estranea, purtroppo ai cittadini di Trentola Ducenta come nei casi, ultimi in ordine di tempo, delle famiglie Cecchini e Di Guida, colpite da lutti proprio a causa di incidenti stradali. “Guida col Cuore, guida con prudenza, Ama la Vita”, questo lo slogan della manifestazione che si svolgerà alle ore 19 nella casa comunale e che vedrà l’esibizione di gruppi musicali che si rivolgono ad un pubblico giovane verso il quale è maggiormente diretta tale campagna informativa.

“E’ nata una forte collaborazione – ha dichiarato Griffo – con l’Associazione Familiari Vittime della Strada che ha spinto l’amministrazione ad avviare una campagna di sensibilizzazione diretta soprattutto ai giovani affinché si avvedano della necessità di usare prudenza e di adottare tutte le forme e le precauzioni necessarie quando si mettono alla guida di un’auto. Abbiamo recepito l’input dell’associazione e ci siamo adoperati per diffondere una cultura della prudenza e del giudizio e faremo tutto quanto è nelle nostre possibilità per far sì che il messaggio venga recepito, in quanto si tratta di salvare vite umane e soprattutto di giovani”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico