Trentola Ducenta

Centro riabilitazione “Agro Aversano”, accordo tra Ugl e azienda

Alessandra CirelliTRENTOLA DUCENTA. Si è svolto con successo il “vertice” fra i sindacati ed il “Centro Agro Aversano” di Aversa e Trentola Ducenta, tenutosi il 31 agosto fra i rappresentanti del gruppo Matteucci ed i Responsabili sindacali aziendali, assistiti dal coordinatore provinciale dell’Ugl Professioni Sanitarie, Alessandra Cirelli.

L’incontro si era reso necessario per confermare ed avviare la procedura di cassa integrazione in deroga, siglata il 28 luglio con l’obiettivo di scongiurare il licenziamento di 19 lavoratori e rilanciare l’attività di uno dei Centri di Riabilitazione di maggior prestigio del territorio.

“La disponibilità, il senso di responsabilità e l’attitudine alla solidarietà, già dimostrate da azienda e dipendenti nel corso dei precedenti incontri, – commenta la sindacalista dell’Ugl – hanno avuto il sopravvento sui disguidi e le incomprensioni che nei giorni scorsi avevano rischiato di annientare il lavoro svolto. Al Centro ‘Agro Aversano’ il nostro augurio di una ripresa veloce e duratura, ai nostri governanti l’invito ad interrogarsi sulle crisi cicliche del nostro un sistema sanitario e rivederne i criteri organizzativi, i cui meccanismi burocratici troppo spesso agevolano i ‘furbetti della sanità’ e penalizzano le strutture che operano con competenza e coscienza”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico