Teverola

Ufficio Postale, Pdl: “Prossima la riapertura”

L'incendio del 12 luglio 2011TEVEROLA. Molti sono stati i disagi patiti dai cittadini di Teverola, in particolare gli anziani, a causa della chiusura dell’ufficio postale in seguito ai danni provocati dall’incendio dei locali di via Cavour lo scorso mese di luglio.

Raffaele Improta, dirigente del Popolo della Libertà di Teverola, che sin da subito si è interessato al problema, ha chiesto e ottenuto di essere ricevuto dal direttore della circoscrizione “Caserta uno” di Poste Italiane Spa, per rappresentare le tante difficoltà generate dal perdurare di quella situazione.

“Il direttore che, dal canto suo, ha dato rassicurazioni circa la sollecita risoluzione di ogni problema relativo all’Ufficio postale di Teverola, – spiega Improta – ha spiegato, infatti, che purtroppo si è accumulato del ritardo in dipendenza del periodo estivo e quindi di ferie per molto personale. Terminato quel periodo, Poste Italiane ha potuto indire il bando per la gara di appalto per la riattivazione dei locali. I lavori sono, anzi, già stati iniziati da oltre tre settimane e se ne prevede la fine entro la fine di ottobre. Il direttore ha, inoltre, spiegato come sia stato fatto tutto il possibile per limitare i disagi degli utenti e che l’Ufficio postale di Teverola è tenuto in grande considerazione dall’azienda. Il direttore, infine, ha espresso apprezzamento per l’iniziativa della richiesta d’incontro avanzata da più dirigenti politici, per il segnale diretto di attenzione alle problematiche concrete della gente”.

“L’incontro – spiega ancora Improta – molto cordiale e utile, ha consentito anche al dirigente del Pdl di confrontarsi col direttore per verificare la possibilità di miglioramenti nella fornitura dei servizi postali forniti dall’Ufficio postale ai cittadini. Il direttore, con molta concretezza, si reso anche disponibile ad affidare a un funzionario, o comunque a un addetto esperto, l’illustrazione ai cittadini-utenti, la gamma dei servizi offerti da Poste Italiane, consapevole della rilevanza dell’informazione ai fini di una migliore e più diffusa fruizione della pluralità dei servizi sviluppati dall’azienda”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico