Sparanise - Pignataro Maggiore - Francolise - Calvi Risorta

Parlamento Europeo, Iovine passa alla Commissione Trasporti

Vincenzo IovineFRANCOLISE. “Ho ritenuto giusto è doveroso sacrificare la mia partecipazione alla Commissione Occupazione e Affari sociali in favore della Commissione Trasporti al fine di donare maggiore impulso ed incisività all’azione politica avente come obbiettivo la costruzione dell’Aeroporto di Grazzanise”.

Con queste parole l’onorevole Vincenzo Iovine, deputato “indipendente” al Parlamento europeo, ha commentato la propria scelta di passare alla Commissione Trasporti.

“Non ci si può ricordare dell’Aeroporto solo in occasione degli appuntamenti elettorali – ha dichiarato l’onorevole Iovine. Proprio questo modo di intendere l’azione politica ha permesso che la realizzazione l’Aeroporto Internazionale di Grazzanise slittasse a dopo il 2020, come previsto dal Piano Nazionale Trasporti approvato a fine 2010 dal Governo, a differenza di quello di Viterbo la cui realizzazione è prevista, all’interno dello stesso Piano, prima del 2020. A mio parere non è solo ‘disattenzione’ , ma un vero e sostanziale ‘disinteresse’ della classe politica campana e non”.

“Allo stato attuale – ha proseguito l’eurodeputato casertano – l’unico atto legislativo in questa direzione resta la mia proposta di risoluzione presentata al Parlamento europeo ‘Sulla regolamentazione della costruzione degli aeroporti civili’ che mira alla delocalizzazione degli aeroporti civili che sorgono nelle immediate vicinanze dei centri densamente abitati, vedi Capodichino. E quale migliore delocalizzazione per Capodichino se non proprio Grazzanise?”.

“Così come mi sono impegnato in Europa in favore del comparto tabacchicolo, impegno che ha portato ad importanti risultati, allo stesso modo – ha concluso Iovine – mi adopererò, ecco perché ho deciso di cambiare commissione, con dedizione e costanza, in Commissione Trasporti per la realizzazione dello scalo internazionale di Grazzanise, che resta, con il suo potenziale di 40mila addetti, una priorità indiscussa per il nostro territorio e per l’intero Mezzogiorno”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico