Sparanise - Pignataro Maggiore - Francolise - Calvi Risorta

L’amministrazione Sorvillo punta sempre più sulla differenziata

Armando GirammaSPARANISE. Dopo lo straordinario successo ottenuto domenica scorsa in occasione della distribuzione delle taniche per la raccolta degli oli esausti, l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Mariano Sorvillo punta sempre di più sull’incentivazione della raccolta differenziata.

Con una nota di oggi, l’assessore all’ecologia Armando Giramma ha annunciato il rinnovato impegno attraverso il posizionamento su vari punti del territorio di ben 8 raccoglitori per il vetro che daranno la possibilità ad un numero maggiore di cittadini di poter depositare il vetro nelle vicinanze della propria abitazione e non più nei punti precedentemente utilizzati che per ragioni logistiche erano dislocati in zone periferiche. Nello specifico i nuovi raccoglitori del vetro saranno posizionati in via San Vito, via Torretta, via Martiri di Monte Lungo, via Padre Semeria, viale Giovanni Merola, viale Medaglia d’oro e via Pozzo Nuovo.

Sempre nell’ottica di potenziare la raccolta differenziata l’assessorato all’ecologia rende noto che la prossima settimana saranno posizionati dei nuovi raccoglitori di carta e cartone che faciliteranno il compito dei cittadini nello smaltimento specifico di tali materiali. Buone notizie anche per gli istituti scolastici che nel giro di 10 giorni saranno dotati di appositi kit completi per la raccolta di umido, carta e cartone, alluminio e plastica, in maniera tale da poter educare sin dall’età scolastica i bambini ed i ragazzi ad un uso più consapevole della raccolta differenziata.

“Stiamo profondendo il massimo impegno possibile – ha spiegato l’assessore Armando Giramma – per cercare di raggiungere traguardi sempre più importanti. Mi preme ricordare che è sempre attiva l’isola ecologica per lo smaltimento dei materiali ingombranti che, qualora i cittadini non volessero consegnare direttamente, possono sempre rivolgersi al personale comunale che è a loro disposizione nei giorni prestabiliti. Inoltre, stiamo anche pensando alla ristampa delle brochure informative per specificare ancora una volta le date della raccolta differenziata porta a porta ed i tipi di materiale da conferire. Dai dati in nostro possesso risulta, infatti, che specialmente il secco del venerdì, con un totale di 230 quintali, risulta essere superiore alla media mentre quello del lunedì, prelevato il martedì mattina, decisamente più nella norma, si aggira intorno ai 100-110 quintali. Sono delle cattive abitudini che con la collaborazione di tutti dobbiamo assolutamente contrastare e cambiare in positivo con una maggiore attenzione dei materiali che impropriamente possono inseriti nel secco”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico