San Marcellino

Sversano rifiuti in zona Campomauro: arrestati

 SAN MARCELLINO. Scaricavano materiale di risulta in un campo di proprietà dell’Asl di Caserta in pieno giorno.

I carabinieri della stazione di Frignano hanno sorpreso due uomini, incensurati, che si stavano liberando di rifiuti di lavorazioni edili per sette metri cubi, a San Marcellino. F.D., 37 anni, e G.Z., 33 anni, entrambi di Villa di Briano, sono stati presi con le classiche mani nel sacco dai militari mentre si disfacevano del materiale in località Campomauro, su un terreno di 10.500 metri quadrati, di proprietà dell’Asl Caserta, ridotto a discarica. Sia l’automezzo utilizzato per il trasporto del materiale che il terreno sono stati sottoposti a sequestro. I due uomini sono stati arrestati e rinchiusi nelle camere di sicurezza in attesa del rito per direttissima.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Ancona, calca in discoteca durante concerto Sfera Ebbasta: 6 morti e 120 feriti - https://t.co/4BxNIXAqtF

Napoli, il Vesuvio celebrato sulle cravatte della Maison Cilento - https://t.co/NjKXIlvgLp

Napoli, Dries Mertens alla serata di beneficenza dei commercialisti - https://t.co/MPO2R4PCfC

Teverola, l'Azione Cattolica Sant'Agnese festeggia 80 anni di vita - https://t.co/LQWQSWsH6M

Condividi con un amico