Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Rifiuti a Santa Veneranda, lavori di bonifica del sito

Antonio TartaglioneMARCIANISE. Rifiuti a Santa Veneranda, le Ferrovie dello Stato bonificano il sito. Sono iniziati nella giornata del 21 settembre i lavori di rimozione e smaltimento del materiale vario e dell’eternit abbandonato da ignoti tra alcuni piloni in cemento che sostengono la linea ferroviaria sopraelevata delle Ferrovie dello Stato.

L’operazione è stata finanziata da R.f.i. (Reti Ferrovie Italiane) , dopo che anche il Consiglio di Stato ha rigettato l’ istanza con la quale la società ferroviaria aveva impugnato l’ordinanza del sindaco Antonio Tartaglione che le aveva imposto il ripulimento ad horas del sito.

Prima del pronunciamento del Consiglio di Stato, anche il Tar della Campania, al quale R.f.i. si era rivolta, aveva dato ragione al Comune di Marcianise. Si conclude così una vicenda che aveva interessato da tempo il primo cittadino. Egli, a seguito di diversi sopralluoghi, aveva rinvenuto la discarica, riscontrato il danno ambientale, e presentato un esposto direttamente al Consiglio dei Ministri. Sempre il primo cittadino aveva promulgato un’ordinanza richiedendo ad R.f.i., proprietaria del sito inquinato, la bonifica ad horas. Tale provvedimento, come noto, era stato contestato dalla società ferroviaria.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico