Lusciano

Gigi Finizio incanta il pubblico di Lusciano

 LUSCIANO. “Come faccio adesso a non amarti più che posso” ha cantato alla folla che lo ha applaudito per tutta la sera nonostante la pioggia: Gigi Finizio ha incantato i suoi fan a Lusciano per quello che è statol’evento clou dei festeggiamenti patronali.

Due ore di musica e poesia che hanno regalato nuove emozioni ai giovanissimi che gridavano il suo nome, agli adulti che hanno vissuto o che speranbo di vivere i lori amori al ritmo delle sue canzoni. Finizio, costretto a rinviare per maltempo il concerto del 19 settembre all’Acciaieria di Bagnoli, posticipato a venerdì 23 settembre, ha scelto di cantare ugualmente sotto la pioggia per chi a Lusciano lo attendeva già da parecchie ore. Ore in cui ha passato in rassegna la sua carriera. Un repertorio che rappresenta lasintesi perfetta tra il canto e la poesia, che riesce ogni volta a raccontare le emozioni del cuore.

Sul palco il cantautore partenopeo non ha mancato di ringraziare i fan che da anni lo sostengono: come lui stesso ha raccontato, è proprio dai fan che prende l’ispirazione per i suoi testi e le sue musiche.In scaletta ilnuovo inedito “Più che Posso”, titolo dell’ultimo singolo e del suo tour. Prima dell’esibizione, Finizio si è concesso ai microfoni di Pupia.

Sotto le immagini video:

Gigi Finizio a Lusciano, backstage e concerto (20.09.11)


You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico