Italia

Il ritorno di Marrazzo: “Mi sono dimesso dalla politica, non dalla vita”

Piero MarrazzoROMA. Dopo lo scandalo a luci rosse che lo aveva travolto e causato le sue dimissione, è tornato in pubblico l’ex presidente della Regione Lazio, Piero Marrazzo.

Per la prima volta dalla scandalo, Marrazzo è tornato lunedì a calcare un palco, quello dell’Italia dei Valori che lo ha invitato in occasione della festa a piazza del Risorgimento, a Roma. Dopo un primo tentennamento, Marrazzo ha ceduto concedendosi anche alle domande dei giornalisti.

La domanda unica su tutti i fronti: un ritorno in politica? Forse. Del resto di fare politica, come ha spiegato lui stesso, non ha mai smesso e semmai ha dovuto rinunciare aincarichipubblici di cui ha detto di non sentire alcuna nostalgia. Un ritorno che ha, inevitabilmente, attirato tutte le attenzioni dei presenti.

“I miei erano sbagli personali, ma quando unuomo pubblico sbaglia– ha detto Marrazzo – ha una sola cosa da fare:dimettersi.Eio l’ho fatto. Ti puoi dimettere da un incarico, però non ti puoi dimettere dalla vita. Qui non c’è nessun ritorno in politica, – ha precisato – si tratta solo di continuare a fare quello che si è sempre fatto. Non sono alla ricerca di nessunincaricoe in questo momento non credo di aderire a un partito, ma se un partito mi invita a parlare ditemiimportanti – ha concluso l’ex governatore – io credo che da lì non mi devo dimettere, ma devo solo stare con gli altri. Mi sono dimesso dalla politica, non dalla vita”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico