Gricignano

Pd, Antonio Guida nella direzione provinciale

Antonio GuidaGRICIGNANO. Lunedì 26 settembre si è tenuta, all’Hotel Vanvitelli, l’Assemblea provinciale dei delegati del Partito Democratico convocata con l’ordine del giorno della nomina del vicesegretario e del tesoriere, …

… nonché della elezione dei membri della Commissione di Garanzia e dei 100 componenti della direzione provinciale del partito. Erano presenti in rappresentanza del circolo di Gricignano il coordinatore Andrea Di Foggia, il presidente Antonio Guida, il segretario amministrativo Lorenzo D’Alterio, il tesoriere Vincenzo Martiniello, il dirigente Salvatore Carbisiero, l’ex assessore Franco Di Luise e gli iscritti Nicola Tessitore e Saverio Carbisiero.

“Il circolo di Gricignano, attraverso i suoi rappresentanti, – si legge in una nota del Pd gricignanese – è stato uno dei protagonisti principali dell’ultimo congresso provinciale, al quale ha partecipato con tre delegati per l’elezione del segretario provinciale e, attraverso il suo presidente Antonio Guida, ha sostenuto la posizione della unitarietà del partito casertano; unitarietà che ha rappresentato il tema principale della relazione congressuale del neo segretario provinciale Abbate e dell’altro candidato alla segreteria Tresca, nella convinzione che soltanto mettendo da parte le provenienze e le divisioni e attraverso un partito compatto e coeso si possa dare una seria risposta in vista delle soluzioni dei tanti problemi che attanagliano la nostra provincia e, ancor prima, si possa recuperare il consenso politico che ad oggi è ai minimi storici. L’assidua presenza attiva ed operosa del nostro circolo in ambito provinciale è stata, infine, premiata attraverso la nomina a componente della direzione provinciale del nostro presidente Antonio Guida. Al riguardo, esprimiamo tutta la nostra soddisfazione nel vedere un nostro rappresentante nella direzione casertana, ancor più considerando che si tratta di una persona dalla indubbia capacità politica, competente, onesta, ma, allo stesso tempo, questo ci invoglia ancora di più a lavorare e ad impegnarci per cercare di risolvere i problemi di varia natura che interessano la nostra provincia e la nostra comunità locale”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico