Esteri

Usa, il “discepolo di Satana” in tribunale

Caius VeiovisE’ accusato di aver rapito e ucciso tre persone Roy Gutfinski, detto “Caius Veiovis”, 31enne originario del Massachusetts.

Ma non si tratta di un “semplice” omicida. Lui dice di essere un discepolo del diavolo e fa di tutto per assomigliare al Principe delle tenebre. Ha un tatuaggio sulla fronte, “666”, il “numero del diavolo”, e addirittura un impianto sottocutaneo per avere le “corna”, oltre a un piercing con due punte che attraversa il setto nasale.

Quando questo personaggio è apparso in tribunale, le sue foto hanno fatto il giro del mondo. Secondo la polizia, Caius, come i suoi due presunti complici, potrebbe far parte degli “Hells Angel Chapter”, un gruppo di motociclisti. Le tre persone uccise sarebbero tutte amici. E uno di loro avrebbe dovuto testimoniare contro la setta satanica.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico