Esteri

Turchia, bomba esplode su un minibus ad Ankara: 3 morti e 34 feriti

 ANKARA.E’ di tre morti e 34 feriti, tre dei quali gravi, il bilancio della violenta esplosione, avvenuta nella mattinata di martedì, vicino a piazza Kizilay, ad Ankara, in Turchia.

La deflagrazione è avvenuta di fronte al palazzo che ospita gli uffici amministrativi del centralissimo quartiere di Cankaya. A saltare in aria sarebbe stato un minibus in sosta. L’onda d’urto ha sfondato i vetri delle finestre e le vetrine negli edifici adiacenti, innescando un incendio che si è rapidamente propagato ai veicoli parcheggiati vicini, cinque dei quali sono andati completamente distrutti. Per estinguere le fiamme sono dovute intervenire diverse squadre di vigili del fuoco.

Secondo fonti di polizia citate dall’agenzia di stampa “Dha”, l’esplosione sarebbe stata provocata da una bomba. La zona è stata fatta evacuare in quanto si teme la presenza di altri due ordigni. Le forze di sicurezza, inoltre, avrebbero fermato una persona.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico