Castel Volturno - Cancello ed Arnone

Hyppokampos e Oasi Variconi base operativa della Sun per un giorno

 CASTEL VOLTURNO. Sono giunti a Castel Volturno gli studenti della facoltà di architettura della Seconda Università di Napoli, insieme a quelli dell’Università di Salerno, per le giornate di studio del Club Unesco “Summer School: Dialoghi sul Paesaggio”.

Come da programma, la prima tappa delle Giornate europee del patrimonio 2011 dedicate a: formazione e nuove professioni per l’ambiente e il paesaggio; è stata quella di Castel Volturno.I laghi dell’Hyppokampos e la riserva regionale dell’Oasi dei Variconi, situata alla foce del Volturno, sono stati i due punti di osservazione, studio, ricognizione per elaborare poi alla fine di questo corso un progetto comune.

I ragazzi guidati dal preside della facoltà di Aversa, Carmine Gambardella, coordinati dal referente del Club Unesco di Castel Volturno, Alessandro Ciambrone, nel pomeriggio di mercoledì hanno fatto visita alla riserva naturalistica dei Variconi, comprendendone disagi e potenzialità. Poi vi è stato anche un confronto con i membri dell’associazione ambientalista “Le Sentinelle”, rappresentati da Germano Ferraro, e con i rappresentanti della Pro Loco Volturnum Castri Maris, che hanno offerto il loro saluto agli studenti e approfondito tematiche sulla natura della riserva.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico