Caserta

Viabilità, Del Gaudio incontra la Publiservizi

Pio Del Gaudio CASERTA. Nell’incontro convocato dal sindaco Pio Del Gaudio tra i rappresentanti della Publiservizi, alla presenza dei capigruppo di maggioranza, Piscitelli, Santonastaso, Desiderio, Esposito, Napoletano, Puoti e Marzo, …

… l’assessore Ferraro e i presidenti della commissioni consiliari competenti Lucrezia Cicia e Massimiliano Palmiero, alla presenza del delegato del quartiere Acquaviva Pasquale Antonucci e i dirigenti alla Polizia Municipale Negro e alla Mobilità Natale si è stabilito che al fine di consentire la ottimale fruizione da parte dei cittadini della zona a traffico limitato e dell’isola pedonale la Pubbliservizi srl di concedrto con l’amministrazione comunale adotterà le seguenti misure migliorative:

1) parcheggio IV Novembre – Monumento ai Caduti: adozione della tariffa di un euro all’ora invece di due euro alla prima ora;

2) adozione di un servizio di due pullmini a metano che consentiranno ai cittadini di usufruire gratuitamente di un servizio navetta dal parcheggio IV Novembre (Monumento ai Caduti) a Piazza Dante e viceversa, percorrendo il corso Trieste;

3) attivazione del servizio di “Bike Sharing”, per consentire ai cittadini di percorrere gratuitamente in bicicletta la Ztl e l’isola pedonale;

4) interventi per rendere possibile ai cittadini il prolungamento della scadenza dell’orario della sosta a pagamento anche attraverso un sistema di sms;

5) installazione di parcometri nella Ztl per consentire e favorire il rinnovo del pagamento della sosta a distanza senza tornare dovre è parcheggiata l’automobile;

6) attivazione di un tavolo tecnico permanente per individuare misure migliorative del sistema sansionatorio attualmente molto penalizzante nei confronti dei cittadini in caso del mancato pagamento ticket.

“Continua l’attività della maggioranza – dichiara il sindaco Del Gaudio – per consentire ai Casertani di godere al meglio dell’isola pedonale e della Zona a traffico limitato. Come annunciato, si tratta delle prime misure messe in campo, alle quali seguirà nei prossimi giorni una rivisitazione del Piano parcheggi per modificare per quanto possibile il piano predisposto dalla precedente amministrazione e dal commissario prefettizio”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico