Caserta

Stipendi comunali, Del Gaudio: “Risolveremo il problema”

 CASERTA. “Sono qui, in rappresentanza dell’intera coalizione di centrodestra, per risolvere il grosso problema, che è emerso ora, ma che ha radici storiche.

Ringrazio tutti i dipendenti comunali per non essersi assentati dal posto di lavoro e al contrario essere qui per un momento che, a dire il vero, io reputo di grande confronto. Anche se non è competenza mia definire la vicenda legata al mancato pagamento degli stipendi, io sono qui, al vostro fianco per cercare una via d’uscita. Posso sin d’ora, con la consapevolezza di ponderare attentamente le parole, affermare che chi ha causato questo disagio sarà perseguito in tutte le sedi. Inoltre, allo stesso tempo posso tranquillamente rassicurare tutti i dipendenti comunali e i miei concittadini, che non è mia intenzione far vivacchiare questa amministrazione comunale. Al contrario, voglio approvare un bilancio vero che servirà per mettere in campo soluzioni che evitino alla città mortificazioni come questa. Ciò è quello che c’era scritto nel mio programma elettorale ed è quello che i Casertani, votandomi, mi hanno chiesto”.

Così ha esordito il sindaco Pio Del Gaudio, incontrando questa mattina, affiancato dal vicesindaco Vincenzo Mario Ferraro, i dipendenti comunali, in assemblea permanente, con i rappresentanti delle sigle sindacali, presso la sala consiglio di Palazzo Castropignano.

“Chi non ha lavorato bene, mortificando il vostro lavoro – ha proseguito Del Gaudio – sarà perseguito in tutte le sedi. Su questo non c’è nessun tipo di dubbio. Quattro mesi fa, incontrandovi per la prima volta in veste di sindaco di Caserta, vi avevo chiesto il sorriso. Oggi, mi rendo conto che questo non è possibile. Ci tengo a precisare che la parola dissesto non mi appassiona. Ma voglio che sia chiaro a tutti quanti voi, che senza fare sconti a nessuno, risolveremo le problematiche finanziarie di questo ente, così come ci hanno chiesto gli elettori, e con la determinazione che altri in passato non hanno avuto; nello stesso tempo diremo alla città la verità sulla situazione finanziaria dell’ente e forniremo soluzioni definitive e strutturali per risolvere definitivamente i problemi dei quali stiamo discutendo. Inoltre, – rincara il sindaco Del Gaudio – voglio che si sappia che ho informato di quello che sta accadendo tutte le forze politiche cittadine, provinciali e regionali dell’intera coalizione, dalle quali ho avuto mandato pieno per garantire il buon governo cittadino. Mi aspetto, questo consentitemelo, una sorta di gratitudine in quanto non dovrà essere più accadere che, un sindaco, trascorri le sue giornate a parlare con i creditori e a sperare che nessuno pignori qualcosa. Questa preoccupazione deve riguardare lo staff tecnico-amministrativo del Comune di Caserta. Infine, – conclude il sindaco – voglio tranquillizzarvi che nel più breve tempo possibile, la situazione sarà completamente risolta”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico