Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Scuole, Ferraro replica a Corvino: “Tutte bugie”

Angelo Ferraro CASAL DI PRINCIPE. “Mai bugia fu più grande di quella detto dal consigliere di minoranza Antonio Corvino, il quale dovrebbe informarsi meglio prima di rilasciare certe dichiarazioni”.

Arriva a stretto giro la replica dell’assessore Angelo Ferraro alle parole di Corvino, il quale ha riferito che il finanziamento di 350mila euro per la riqualificazione delle scuole è opera della precedente amministrazione in cui ricopriva il ruolo di assessore.

“Il consigliere Corvino sa che fonti di finanziamento sono? – si chiede Ferraro – Sa se trattasi di Pon sicurezza, fondi regionali, provinciali, europei o ministeriali? Con quale atto di giunta è stato decretato? Quando è uscito il bando per richiedere il finanziamento? Se ci sono accordi di programma e con chi? Credo proprio di no. Tra l’altro, i tecnici non sono mai stati designati dalla passata amministrazione”.

Poi Ferraro sottolinea: “La palestra del Primo Circolo versa in uno stato pietoso, come può constatare chiunque vada a visitarla. Tuttavia, non ce n’è bisogno visto che le richieste di riqualificazione provengono da docenti e genitori, preoccupati per l’incolumità dei propri figli, visto che cade a pezzi l’intonaco e vi sono perdite d’acqua, bagni inagibili e altri problemi. E ciò significa che chi governava nella precedente amministrazione non si è mai impegnato per le scuole oppure ha problemi di vista”. “Tuttavia, – conclude Ferraro – le bugie hanno le gambe corte e il tempo è galantuomo”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Catania, rapina tabaccheria armato di pistola: arrestato 20enne - https://t.co/jC5a5gomZW

Rapine in Brianza, arrestato l'autore di 11 "colpi" in farmacie e supermercati - https://t.co/Kl6HQizaPW

Droga "al profumo di gelsolmino" dall'Albania alla Puglia: 6 arresti - https://t.co/aIuUTRBrKo

Aosta, trovati tra i ghiacci, dopo 25 anni, i resti di due alpinisti dispersi sul Monte Bianco - https://t.co/uBmvVMtzgI

Condividi con un amico