Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Fucile a canne mozze rubato: 36enne in arresto

 CASAL DI PRINCIPE. I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Casal di Principe, nel pomeriggio del 22 settembre, hanno tratto in arresto Luigi Caterino, 36 anni, del posto, per responsabile di ricettazione e detenzione illegale di arma comune da sparo modificata.

Durante una perquisizione domiciliare effettuata presso l’abitazione dell’uomo, in via Trieste, i militari hanno rinvenuto, occultato all’interno di una vasca idromassaggio, un fucile semiautomatico calibro 12, con canna mozza, risultato oggetto di furto a Caivano (Napoli) nel settembre del 2002. Rinvenute e sottoposte sequestro anche 16 cartucce calibro 12. L’arrestato è stato associato alla casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, difese donna incinta da due immigrati balordi: premiato dal sindaco - https://t.co/nOotMy1tma

Casal di Principe, tentano furto in deposito edile: messi in fuga da sorveglianza remota https://t.co/I1xZ4uuj6I

Strage familiare nel Casertano: finanziere uccide moglie e cognata, poi si toglie la vita https://t.co/zXXH8D1Fep

Aversa (CE) - Festa dell'Albero nel Parco Grassia: ha senso? (16.11.18) https://t.co/DkjhynuSXo

Condividi con un amico