Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Casapesenna, “Puliamo il Mondo 2011”

 CASAPESENNA. Sabato 24 settembre, in piazza Petrillo, il Comune di Casapesenna in collaborazione con Legambiente ha promosso la manifestazione “Puliamo il Mondo 2011” che vedrà la partecipazione delle scuole medie ed elementari …

… rappresentate rispettivamente dal preside Carlo Cavaliere e dalla direttrice Francesca Marià. L’assessore alla pubblica istruzione Raffaele De Rosa ha promosso per questa occasione all’interno dei plessi scolastici il Concorso per eleggere “L’Eco Alunno Casapesenna Puliamo il mondo 2011”. Il vicesindaco De Rosa insieme alle altre associazioni ambientaliste rappresentate da Leonardo Piccolo di Fareambiente e Pasquale Cirillo di Legambiente hanno svolto in queste settimane un campagna di comunicazione ambientale per elevare la qualità della raccolta differenziata sul territorio Comunale. Infatti, agli alunni gli è stato consegnato un sacchetto di colore giallo dove all’interno dovranno conferire la plastica e materiale in banda stagnata. Domani nella mattinata i ragazzi porteranno a scuola i sacchetti contenenti tale tipologia di rifiuto etichettati da nome, cognome e classe dei singoli alunni. Tali sacchetti verranno riposti nell’eco punto allestito per l’occasione al centro della piazza.

Il Comune insieme alle associazioni costituirà una commissione per valutare tra i sacchetti raccolti quelli contenenti il maggiore numero di contenitori oltre che verificare la qualità del materiale conferito. Durante le lezione in classe sono stati dati piccoli suggerimenti esempio: i contenitori in plastica devono essere schiacciati, come pure le lattine o scatolami in banda stagnata,tale accorgimento consentirà di inserire un maggiore numero di oggetti; inoltre. per elevare la qualità della multi materiale leggera si è consigliato ai ragazzi di eliminare la carta che avvolge i contenitori e le bottiglie in plastica e inserirla nell’apposito sacchetto di colore bianco.

Durante la manifestazione si parlerà del nuovo calendario di raccolta differenziata e dell’apertura dell’isola ecologica per la raccolta del vetro allestita dal Comune nei pressi della zona Pip che aprirà il 3 ottobre. Soddisfatto il sindaco Zagaria e il consigliere delegato Giuseppe Diana che mirano a raggiungere l’obiettivo di raccolta differenziata del 50% entro il 31 dicembre. Saranno presente il presidente della Provincia di Caserta Domenico Zinzi, oltre che il consigliere provinciale Antonio Magliulo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico