Campania

Marina la scuola e, scoperto da un’insegnante, si lancia da un ponte

 CASERTA. Marina la scuola e, scoperto dall’insegnante, si getta nel vuoto. Grave un 14enne di San Nicola La Strada.

L’episodio è avvenuto nella mattinata di sabato quando il minorenne M.F., recatosi regolarmente a scuola, all’ultimo minuto ha deciso di mettere in atto il cosiddetto “filone”. Uscito dal plesso scolastico si è ritrovato dinanzi una delle sue insegnanti che, avendo capito le intenzioni del ragazzo di marinare la scuola, gli ha intimato che avrebbe avvisato i genitori. A quel punto, il 14enne, in preda al panico, si è diretto in viale Ellittico, presso il parcheggio della Reggia, e si è gettato da un cavalcavia. Trasportato immediatamente in ospedale, l’autore del folle gesto è ricoverato in prognosi riservata. Sotto shock genitori, insegnanti e compagni di classe del ragazzino.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico