Campania

Marina la scuola e, scoperto da un’insegnante, si lancia da un ponte

 CASERTA. Marina la scuola e, scoperto dall’insegnante, si getta nel vuoto. Grave un 14enne di San Nicola La Strada.

L’episodio è avvenuto nella mattinata di sabato quando il minorenne M.F., recatosi regolarmente a scuola, all’ultimo minuto ha deciso di mettere in atto il cosiddetto “filone”. Uscito dal plesso scolastico si è ritrovato dinanzi una delle sue insegnanti che, avendo capito le intenzioni del ragazzo di marinare la scuola, gli ha intimato che avrebbe avvisato i genitori. A quel punto, il 14enne, in preda al panico, si è diretto in viale Ellittico, presso il parcheggio della Reggia, e si è gettato da un cavalcavia. Trasportato immediatamente in ospedale, l’autore del folle gesto è ricoverato in prognosi riservata. Sotto shock genitori, insegnanti e compagni di classe del ragazzino.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Mondragone, AMBC: "Una città con un macigno di debiti appeso al collo" - https://t.co/ARhvoPYk6S

Casal di Principe, tentano furto in deposito edile: messi in fuga da sorveglianza remota - https://t.co/9NmputoQKs

Sparatoria nel Casertano, 3 morti e 4 feriti a Vairano Patenora - https://t.co/OzKoFA3mRm

Foggia, spaccio di droga in Piazza Mercato: 11 arresti - https://t.co/aQ3J6Pr73B

Condividi con un amico